head
UK BIO

RASSEGNA STAMPA 2017



Bordighera - Domenica 8 gennaio a Bordighera arriva Andrea Bacchetti, musicista diverso da tutti, considerato persino "pianista anomalo" dai più. Controcorrente Andrea Bacchetti lo è sempre stato ... Concilia fede e paganesimo della musica con la stessa matematica attenzione, con il piglio riconoscibile che non indugia sul sentimentalismo quanto sul rispetto assoluto del brano da interpretare. ... Straordinario bachiano (non c'è adepto al pianoforte che non abbia cercato di emulare le "sue" interpretazioni) ... ha nel suo usuale repertorio Schumann, Beethoven, Chopin, Berio, Brahms, Skrjabin, Prokofieff, Rachmaninoff, Gershwin e Debussy ma ha realizzato anche convincenti concerti di jazz, di musica da camera o in accoppiata con Antonella Ruggiero ... Un purista insomma, che cerca le contaminazioni per veicolare la musica, suo grande amore. ...

Il pianista di Chiambretti a Bordighera

www.ilsecoloxix.it - Giulia Cassini, 7 gennaio 2017

ARTICOLO COMPLETOgo

La stagione dell'Inverno Musicale a Bordighera ha ospitato oggi Andrea Bacchetti, musicista di altissimo livello, pianista virtuoso capace di interpretare con il suo talento un linguaggio del tutto originale pur rifacendosi ai classici come J.S.Bach. Definito una "icona" della musica, ha suonato ... non concedendosi alcuna pausa e affascinando il numeroso pubblico in sala. Un programma di un valore inestimabile, filtrato dalla particolare sensibilità di Andrea, eccellente interprete e personaggio fuori da ogni schema, simpatico e cordiale ... il pubblico entusiasta ha richiamato in scena l'artista chiedendo il "bis" per ben tre volte ...

Bordighera, Andrea Bacchetti protagonista virtuoso

www.bordighera.tv - Mariagrazia Bugnella, 8 gennaio 2017

back

ARTICOLO COMPLETOgo

Il primo appuntamento del 2017 della rassegna "Concerti a Teatro", curata dal direttore artistico Miren Etxaniz, vedrà il debutto alla Spezia dell'Orchestra Sinfonica Nazionale della Rai - diretta per la prima volta da Min Chung, considerato dalla critica uno dei più promettenti giovani direttori d'orchestra - insieme ad Andrea Bacchetti al pianoforte, in un programma che proporrà due capolavori molto amati dal pubblico. Saranno eseguiti uno dei più celebri concerti di Mozart scritti per orchestra e pianoforte, quello in mi bemolle maggiore K271 "Jeunehomme", e la Sinfonia n.6 in fa maggiore op.68 "Pastorale" di Beethoven ...

Concerti a Teatro: Orchestra Sinfonica Nazionale della Rai

www.evensi.it - dicembre 2016 (redazione)

ARTICOLO COMPLETOgo

La Spezia - Si inaugura sabato 21 gennaio alle ore 21 al Teatro Civico della Spezia con l'Orchestra Sinfonica Nazionale della Rai la Stagione 2017 di Concerti a Teatro, rassegna promossa dalla Fondazione Carispezia dedicata al mondo della musica classica e giunta quest'anno alla quarta edizione. Una grande occasione per ascoltare la prestigiosa orchestra sinfonica ...

La stagione dei concerti inizia con l'Orchestra sinfonica della Rai

www.cittadellaspezia.com - 18 gennaio 2017 (redazione)

ARTICOLO COMPLETOgo

Pubblico delle grandi occasioni, al Teatro Civico ... Protagonisti della serata l'Orchestra Nazionale Sinfonica della RAI diretta da Min Chung, figlio d'arte (il padre è il celebre Myung-Whun Chung), ed un pianista genovese ben conosciuto al pubblico spezzino, Andrea Bacchetti. ... Nella prima parte del concerto, il solista ha controllato senza problemi la scrittura pianistica mozartiana del concerto K271, e ha condiviso con il pubblico - visivamente soddisfatto ed appagato della serata - momenti di grande suggestione e partecipazione ...

Un lungo applauso per Min Chung e l'Orchestra Rai

La Nazione - Piero Barbareschi, 23 gennaio 2017

back

ARTICOLO COMPLETOgo

... non tradisce le aspettative la voce di Antonella Ruggiero, che sfoggia con disinvoltura il proprio timbro cristallino che tanto l'ha resa famosa, in un continuo equilibrio tra interpretazione e virtuosismi barocchi. Un continuo duetto tra la sua voce e il pianoforte, a volte come in un duello, a volte come in un passo a due. Quello con il piano di Andrea Bacchetti è un incontro creativo e raffinato. Spettacolo appaluditissimo e un imprevedibile bis: Impressioni di settembre, canzone amatissima da Antonella Ruggiero ...

Antonella Ruggiero al Blue Note con la vita imprevedibile delle sue canzoni

www.artslife.com - Lorenzo Peroni, 27 gennaio 2017

back

ARTICOLO COMPLETOgo

Serata speciale al Teatro Duse: sul palco Gioele Dix, che reciterà le canzoni, e il pianista Andrea Bacchetti ... «La grandezza di Tenco è stata quella di riuscire a raccontare con parole semplici i grandi sentimenti dell'uomo, i testi che ha scritto sono immortali», sottolinea Dix ... «Al termine di ogni lettura, inizierò a suonare il brano trattato senza mai snaturarlo ... La musica arriva al cuore, suscitando emozione; nonostante abbia studiato musica classica, sono cresciuto con le canzoni di Tenco che hanno fatto da colonna sonora a intere generazioni. Sarà emozionante vedere come reagiranno i più giovani» anticipa il pianista genovese ...

Genova, parole e musica per Tenco

Il Secolo XIX - Claudio Cabona, 22 gennaio 2017

ARTICOLO COMPLETOgo

Davanti agli occhi attenti della nipote Patrizia, Tenco rivive leggero e soave ... spogliato della pesante retorica della memoria e da sterili moralismi, le canzoni del cantautore arrivano dritte al cuore dei tanti genovesi che ieri sera hanno affollato il Teatro Duse ... Le musiche di Bacchetti permettono ai presenti dai capelli bianchi di chiudere gli occhi e far viaggiare la mente, spinta a riacciuffare ricordi, mentre i più giovani possono alzare l'asticella della loro cultura musicale ... Sono tanti i ragazzi in sala ... Per un paio d'ore si sorride e allo stesso tempo si riflette, ed alla fine il pubblico si spella le mani per gli applausi ...

Genova abbraccia Tenco, il ricordo del cantautore emoziona il pubblico del Duse

Il Secolo XIX - Claudio Cabona, 31 gennaio 2017

ARTICOLO COMPLETOgo

«Luigi era un ragazzo buono e generoso. Ha lasciato qualcosa che durerà per sempre» Lo ha detto Patrizia Tenco, nipote del cantautore genovese ... Al teatro Duse la serata ha riscosso ampio successo: ogni posto della platea e della galleria è andato esaurito. Sul palco per riproporre la musica di Tenco, il maestro Andrea Bacchetti al piano e Gioele Dix, che ha letto i testi ...

La nipote «Mio zio Tenco è per sempre»

La Gazzetta del Mezzogiorno - 31 gennaio 2017 (redazione)

back

ARTICOLO COMPLETOgo

Mercoledì 8 febbraio al Teatro Alighieri nell'ambito della stagione "Ravenna Musica" dell'Associazione Angelo Mariani, si esibirà, sotto la bacchetta del suo direttore e fondatore Paolo Manetti, una delle più importanti realtà musicali della città, l'Orchestra da Camera di Ravenna. ... Un'occasione importante anche per la partecipazione del talentuoso pianista Andrea Bacchetti, a cui sarà affidata la parte solista nel Concerto n. 1 per pianoforte e orchestra di Beethoven, in programma nella prima parte della serata insieme all'Overture "Egmont" sempre di Beethoven. ...

Ravenna Musica, concerto dell'Orchestra da Camera di Ravenna con il pianista Andrea Bacchetti

www.ravennanotizie.it - 2 febbraio 2017 (redazione)

back

ARTICOLO COMPLETOgo

Prosegue il ciclo di concerti di musica da camera dell'Orchestra Sinfonica Nazionale della Rai intitolato "Le domeniche dell'Auditorium". Il prossimo appuntamento è per domenica 19 febbraio alle 10.30, all'Auditorium Rai "Arturo Toscanini" di Torino. Protagonista il Complesso d'archi dell'Orchestra Rai capitanato da Roberto Ranfaldi, primo violino di spalla. In veste di solista è impegnato il pianista Andrea Bacchetti, già protagonista di numerosi concerti con la compagine Rai, e che proprio con il Complesso d'archi guidato da Ranfaldi, nel luglio del 2014, ha inciso un doppio cd interamente dedicato ai concerti di Bach, proposti nella versione per pianoforte e archi. ... Il concerto è registrato da Radio3, che lo trasmetterà in differita.

Tutto Bach per Andrea Bacchetti

www.amadeusonline.it - 12 febbraio 2017 (redazione)

back

ARTICOLO COMPLETOgo

Operazione sulla carta decisamente rischiosa, la rilettura del repertorio "storico" della Ruggiero con l'aggiunta di materiale solista, per solo pianoforte e voce. In miracoloso equilibrio l'operazione supera l'impegnativa prova dei quindici brani, arrangiati da Stefano Barzan e suonati con inventiva da Andrea Bacchetti. ... «Un progetto - confida l'artista genovese - dove affronto il repertorio da me interpretato dal 1974 ad oggi, con un linguaggio musicale il più vicino possibile alla sensibilità di Andrea». ...

Leggerissima Ruggiero

www.ilmanifesto.it - Stefano Crippa, 22 febbraio 2017

back

ARTICOLO COMPLETOgo

La 38esima stagione concertistica degli "Amici della music" di Tortona prosegue con Andrea Bacchetti al pianoforte con il quintetto d'Archi del Teatro Regio di Torino. Protagonisti della serata saranno i due concerti di Mozart per pianoforte e orchestra n.14 K449 e n.22 K482. ... In queste musiche Andrea Bacchetti si muove con una splendida brillantezza grazie all'agilità della sua mano ed alla profonda espressione emozionale che riesce a trasmettere al pubblico. ...

Andrea Bacchetti al pianoforte per gli Amici della Musica di Tortona

www.inchiostrofresco.it - Ottavio Pilotti, 20 febbraio 2017

ARTICOLO COMPLETOgo

... Andrea Bacchetti è molto conosciuto a Tortona, ed è spesso ospite nelle nostre serate. Questa volta si presenta al meglio delle sue possibilità artistiche grazie alla combinazione di Mozart e del quintetto d'archi del Teatro Regio di Torino, dal quale più volte gli Amici della Musica hanno attinto nelle passate stagioni.

Venerdì al teatro civico di Tortona c'è Andrea Bacchetti in concerto con gli archi del Teatro Regio

www.oggicronaca.it - 23 febbraio 2017 (redazione)

back

ARTICOLO COMPLETOgo

... il prossimo appuntamento sarà l'atteso concerto di sabato sera, che vedrà arrivare in duomo a Este il violinista Uto Ughi, artista di fama internazionale. Uto Ughi, per l'occasione, sarà accompagnato al pianoforte da Andrea Bacchetti. Il programma del concerto, che sarà presentato da Claudia Vigato, prevede musiche di Haendel, Beethoven e Saint-Säens. ...

Uto Ughi suona a Este per il Tiepolo

www.mattinopadova.gelocal.it - n.c., 22 febbraio 2017

ARTICOLO COMPLETOgo

L'arte per salvare l'arte. La musica per l'arte figurativa, in questo caso. Un grande dei nostri tempi, il maestro Uto Ughi, per un altro grande dei secoli scorsi, Giambattista Tiepolo. Il duomo di Este sarà teatro sabato sera di uno spettacolo che si carica sulle spalle, o meglio, sul violino del maestro Ughi, l'affetto e la nostalgia di un'intera città. ... sarà la musica a tendere la mano verso la pittura: «L'arte è una sola» tiene a ribadire il maestro «il timbro di un suono è come il colore di una tela. Tutta la musica di Bach è un'architettura. Nelle cattedrali gotiche troviamo i compositori di quel tempo. E Schubert e Goethe? La letteratura e la musica tedesca hanno lavorato assieme per tutto il '700 e l'800 e varrebbero decisamente meno senza questa simbiosi. Vogliamo ragionare più in grande? La poesia è musica, non v'è distinzione».
A Este Ughi sarà accompagnato al pianoforte da Andrea Bacchetti. Il programma del concerto, che comincerà alle 21, prevede musiche di Haendel, Beethoven e Saint-Säens.

L'arte che salva l'arte - Ughi suona a Este per la pala del Tiepolo

www.mattinopadova.gelocal.it - Nicola Cesaro, 23 febbraio 2017

back

ARTICOLO COMPLETOgo

Inaugurazione in musica il 5 marzo 2017 a Bracciano della prestigiosa Accademia Panunzi, istituto di Alta Formazione Artistica e Musicale con un concerto del pianista Andrea Bacchetti, musicista di fama internazionale, che eseguirà brani di Bach, Mozart, Chopin e Rossini. ... Bacchetti, assieme ad altri prestigiosi artisti, è docente del Triennio Accademico di Pianoforte e del Corso di Perfezionamento dell'Accademia Panunzi che si distingue per l'alta formazione. ...

Bracciano: Andrea Bacchetti in concerto

www.abitarearoma.net - G.V., 11 febbraio 2017

ARTICOLO COMPLETOgo

Un grande interprete a Bracciano per l'inaugurazione ufficiale il 5 marzo scorso dell'Accademia Bruno Panunzi, istituto di alta formazione artistica e musicale. Il pianista di fama internazionale Andrea Bacchetti ha tenuto un concerto eseguendo brani di Bach, Chopin, Mozart e Rossini. Ed è stata una serata di grande musica. Bacchetti infatti, da grande artista qual è, ha letteralmente incantato il numeroso pubblico presente. ... La straordinaria esecuzione è stata il segno di quanto davvero sia di altissimo livello l'offerta didattica dell'Accademia, importante opportunità per i giovani e per quanti vogliano perfezionarsi.

Il concerto del pianista Andrea Bacchetti incanta Bracciano e dà il la all'Accademia Bruno Panunzi

www.iltabloid.it - 10 marzo 2017 (redazione)

back

ARTICOLO COMPLETOgo

... Attraverso brani di musica strumentale e vocale - la cantante era sempre immancabilmente la protagonista - sentiremo rielaborazioni, fantasie e parafrasi di celebri arie d'opera di Verdi, Bellini, Rossini che ci immergeranno nella magica atmosfera dei salotti ottocenteschi luogo in cui artisti, letterati, musicisti, cantanti e patrioti trascorrevano lunghe serate a discutere di arte, letteratura, filosofia e ad ascoltare brani di buona musica. I tre concerti sono caratterizzati da una introduzione storica dedicata al rapporto tra musica e Risorgimento ...

Varese, La Musica nel Risorgimento, al via i Pomeriggi Musicali del Comune

www.varesereport.it - 8 marzo 2017 (redazione)

back

ARTICOLO COMPLETOgo

In occasione dei propri quarant'anni di attività, il Rotary Club Novi Ligure ha deciso di celebrare in modo significativo questo importante anniversario ... Nel corso della giornata i Rotary Novi Ligure, Acqui Terme e Gavi Libarna, uniti nel progetto distrettuale "prima i giovani" assegneranno i sette premi di laurea ad alcuni giovani architetti e/o ingegneri laureatisi a Torino o a Genova, mentre la sera, dalle ore 21 all'interno della navata del Santuario della Collegiata di Santa Maria Maggiore, il pianista Maestro Andrea Bacchetti terrà un concerto aperto alla cittadinanza, la quale per l'occasione potrà ammirare e conoscere uno dei patrimoni artistici più considerevoli della città: il dipinto "Salus Infirmorum", la tela attribuita a Domenico Piola donata alla Chiesa in tempi remoti dalla famiglia Sauli.

Il Rotary Club Novi Ligure presenta l'evento che celebrerà i propri 40 anni

www.dialessandria.it - Federica Riccardi, 6 marzo 2017

back

ARTICOLO COMPLETOgo

... Il Quintetto d'Archi dell'Orchestra Sinfonica Nazionale della RAI e il pianista Andrea Bacchetti hanno tenuto numerosi concerti per le stagioni musicali più prestigiose e le loro registrazioni sono trasmesse regolarmente da Radio 3 Rai. Il trentanovenne pianista genovese è molto conosciuto e apprezzato dal pubblico savonese, che in questi anni ha avuto modo di apprezzarlo in occasione di varie esibizioni sempre di altissimo livello ...

Bacchetti: «La musica di Mozart è capace di catturare il cuore»

Il Secolo XIX - Martin Cervelli, 20 marzo 2017

back

ARTICOLO COMPLETOgo

... lunedì 27 marzo alle 20,45 sul palcoscenico del teatro Comunale Mario Del Monaco, Uto Ughi sarà protagonista, accompagnato al pianoforte da Andrea Bacchetti. Sarà l'occasione per ricordare sull'onda di melodie indimenticabili, l'anniversario per lui estremamente doloroso dei 70 anni dall'esodo dall'Istria e dalla Dalmazia. ...

Ughi al Comunale di Treviso per i 70 anni dall'esodo d'Istria

www.tribunatreviso.gelocal.it - Alessandro Valenti, 7 marzo 2017

back

ARTICOLO COMPLETOgo

... Bacchetti, del magistero bachiano è assiduo frequentatore; e la familia­rità con ogni curva del sentiero si tra­duceva in una narrazione nitida che non smarriva mai i fili del racconto ... musicista di indubbia autorevolezza ed intelligenza, nella doppia veste di direttore e di solista lo stesso Bacchetti ordiva con i giovani componenti dell'orchestra un dialogo godibilissimo e serrato, grazie anche alla loro innata plasticità e a un'omogeneità di suono che, se ri­schiava di sommergere un pianoforte con escursioni dinamiche da colibrì, dava vita ad un impasto di avvolgente bellezza. ...

Un gran finale per gli Amici della Musica

il Cittadino - Elide Bergamaschi, 4 aprile 2017

back

ARTICOLO COMPLETOgo

... Interprete lucido e dall'impeccabile tecnica virtuosistica, rinomato per le sue perfomance di composizioni romantiche e russe e vincitore di vari premi tra cui anche due Grammy, Ashkenazy è l'ospite principale di Italy&Usa Alba Music Festival, la rassegna che da quattordici anni trasforma la città di Alba in una piccola capitale della classica ...

Pianista vincitore di due Grammy tra i 300 artisti ospiti al Music Festival

La Stampa - 24 maggio 2017 (Cristina Borgogno)

ARTICOLO COMPLETOgo

... Da oggi Alba diventa per 13 giorni capitale mondiale della musica classica: 28 concerti (2 o 3 al giorno) con 300 artisti da 15 diversi Paesi del mondo, seminari, workshop, prove aperte, eventi collaterali e mostre per la 14a edizione di Italy&Usa Alba Music Festival ... saranno molti gli artisti di fama internazionale che arriveranno in città per esibirsi ... tra i nomi più noti, il pianista Andrea Bacchetti, l'Orchestra da Camera del Portogallo diretta dal bulgaro Nikolay Lalov, il leggendario Maxence Larrieu, il direttore d'orchestra americano Jeff Silberschlag e l'islandese Gudni Emilsson ...

Alba per 13 giorni capitale mondiale della musica classica

La Stampa - 25 maggio 2017 (Cristina Borgogno)

back

ARTICOLO COMPLETOgo

... Un incontro tra due sensibilità musicali di altissimo livello, qui fuse in perfetta simbiosi. La cristallina pulizia del suono solleva e mette in risalto l'inafferrabile voce della Ruggiero, qui all'ennesima potenza espressiva. Bacchetti non si limita all'accompagnamento, non affonda sotto il timbro sublime ed evocativo della talentuosa interprete, ma emerge prepotentemente a più riprese, in concerto, tracciando passaggi narrativi e sottolineando con misurata enfasi le atmosfere che si avvicendano nei brani. Due racconti che scorrono paralleli e che al contempo coincidono in perfetta armonia. Spogliati dalle ritmiche pop i brani tornano alla nuda sintesi della partitura, rivelando così tutta la loro bellezza intrinseca ...
Una tappa fondamentale nel percorso artistico della Ruggiero e senza tema di smentita uno dei lavori discografici più riusciti - merito anche, lo ribadiamo, del particolare feeling creativo instaurato con il pianista ...

Una voce e un pianoforte, l'essenzialità assoluta

Amedit amici del mediterraneo - Anno IX n. 31 Giugno 2017 (Lillo Portera)

back

ARTICOLO COMPLETOgo

... «A sedici anni ho capito che la didattica che avevo intrapreso non era più consona a ciò che stavo cercando, volevo smettere di suonare. Su suggerimento di Berio sono entrato all'Accademia di Imola e ho ricominciato. Non giudico la mia tecnica, ma sono un essere musicale. Mi sono laureato in Scienze politiche, ma non so se lascerò mai la musica, studio ore e ore, non mi stanco mai di stare al pianoforte». ...

Bacchetti in Conservatorio: "Io fenomeno? Meglio: operaio della musica"

www.ilgiorno.it - 11 giugno 2017 (Grazia Lissi)

ARTICOLO COMPLETOgo

... Accompagnato al pianoforte da Andrea Bacchetti, il duo flautistico ha eseguito brani classici dell'Ottocento di Kuhlau, Böhm, Doppler, compositori con un passato anche virtuosistico essendo stati sommi flautisti. Il breve e sostanzioso concerto ha messo in risalto le qualità del flauto moderno in tutta la gamma di sonorità classiche, ben evidenziate dall'ottima impalcatura pianistica di Bacchetti, pianista classico bachiano, perfetto nel sottolineare in modo raffinato ogni dettaglio delle timbriche flautistiche ... Pubblico soddisfatto al termine e validi i bis concessi ...

Maxence Larrieu e Giuseppe Nova alle Serate Musicali

www.corrierebit.com - 13 giugno 2017 (Cesare Guzzardella)

back

ARTICOLO COMPLETOgo

... Herr Bacchetti, Sie beschäftigen sich seit langem intensiv mit der Musik von Johann Sebastian Bach. Ist es eigentlich möglich, diese Faszination zu erklären, die seine Musik seit Jahrhunderten ungebrochen auf die Menschen ausübt?
«Es ist im Allgemeinen sehr schwer, die Musik von Bach rational zu erklären und in Worte zu fassen. Bestenfalls kann man sie nur umschreiben. Ihre Botschaft liegt in ihr selbst. Später in der Musikgeschichte versuchte man, die Gefühle bewusst in Klang umzusetzen, bei Bach geschieht das ganz von alleine. Wie jede große Musik erreichen Bachs Werke durch ihre strukturelle und kompositorische Perfektion einen emotionalen Ausdruck und einen universellen transzendentalen Charakter, die absolut fantastisch und in ihrer Sprache einmalig sind. Ja, mit Bach erleben wir die Kraft der Transzendenz.». ...

Sig. Bacchetti, da molto tempo Lei è intensamente attratto dalla musica di Johann Sebastian Bach. È davvero possibile spiegare il fascino che questa musica esercita da secoli sulle persone e che non accenna a diminuire?
«In generale, spiegare la musica di Bach e tradurla razionalmente in parole è molto difficile. Nella migliore delle ipotesi, la si può solo raccontare, il suo messaggio è interiore. Nel corso della storia i musicisti si sono consapevolmente sforzati di esprimere i sentimenti con la musica, mentre in Bach succede da sè. Come sempre per la "grande musica", attraverso la loro perfezione strutturale e compositiva, le opere di Bach raggiungono un'espressione emotiva e un carattere trascendente universale che sono assolutamente fantastici e unici nel linguaggio musicale. Sì, con Bach sperimentiamo il potere della trascendenza. ... »

Die Kraft der Transzendenz  (La forza della trascendenza)
SCHUMANNIADE - Klavierabend mit dem italienischen Pianisten Andrea Bacchetti

Tageblatt - 16. Juni 2017 (Alain Steffen)

ARTICOLO COMPLETOgo

Nein, es waren nicht Keith Jarrett oder Iiro Rantala, es war der italienische Klassik-Pianist Andrea Bacchetti, der uns anlässlich seines Konzertes bei der Schumanniade Moutfort davon überzeugte, dass tatsächlich der erste wirkliche Jazz-Komponist Johann Sebastian Bach war. Mit einem wunderbar klaren, dynamischen und regelrecht "swingenden" Spiel zeigte uns Bacchetti, dass man Bachs Musik nicht unbedingt analytisch, akademisch oder trocken interpretieren muss. ... Sicher, Andrea Bacchettis Interpretation muss nicht jedem gefallen, aber was der Pianist an spielerischem und gestalterischem Können aufbietet, das ist schon atemberaubend. ... Gerade die Zusammenstellung, die der italienische Meisterpianist ausgewählt hatte und die er ohne Unterbrechung während rund 60 Minuten spielte, ließ die vielen Facetten von Bachs Komponierkunst erkennen und ergab ein erstaunlich kohärentes Gesamtbild, so - und da wären wir wieder beim Jazz - wie wir es von den Solokonzerten eines Keith Jarrett her kennen. ...

No, non erano Keith Jarrett o Iiro Rantala, è stato il pianista classico italiano Andrea Bacchetti, durante il suo concerto al Schumanniade, a convincere noi di Moutfort che in realtà Johann Sebastian Bach è stato il primo vero compositore jazz. Con una dinamica meravigliosamente chiara e decisamente "swing", la performance di Bacchetti ci ha dimostrato che interpretare la musica di Bach non è necessariamente una questione di accademia o di semplice analisi. ... Certo, l'interpretazione di Andrea Bacchetti non deve accontentare tutti, ma le capacità che il pianista mette in campo, creativamente e con grande facilità, sono stupefacenti. ... il programma scelto dal maestro italiano lo ha impegnato ininterrottamente per circa 60 minuti, rivelandoci le molteplici sfaccettature dell'arte compositiva di Bach e mostrando un quadro generale sorprendentemente coerente, così come lo abbiamo percepito - ed eccoci di nuovo al jazz - dai concerti da solista di Keith Jarrett. ...

Nicht nur ein Spezialist für Bach  (Non solo uno specialista di Bach)
SCHUMANNIADE - Andrea Bacchettis Geniestreich  (Il colpo di genio di Andrea Bacchetti)

Tageblatt - 19. Juni 2017 (Alain Steffen)

back

ARTICOLO COMPLETOgo

... Il concerto si è concluso con una versione stratosferica della super hit "Ti Sento" e da una sentita cover di "Ave Maria" di Fabrizio De André. Una vera ovazione ha salutato l'ormai celebre acuto della prima, mentre un lungo applauso è andato tanto agli interpreti quanto all'indimenticabile autore della seconda. Spazio anche al repertorio solista, in particolare dall'ultimo disco di inediti "L'impossibile è certo" del 2014, e a due intermezzi virtuosistici, applauditissimi, del pianista Bacchetti ...

Grandissimi Ruggiero e Bacchetti: voce super con acuti da ovazione

www.laprovinciadisondrio.it - 10 luglio 2017 (redazione)

back

ARTICOLO COMPLETOgo

Cette année encore, l'amphithéâtre de la chapelle de la Nartelle est l'écrin de concerts de musique classique de qualité exceptionnelle.

Festival « Les Jeudis de la Nartelle »

www.golfe-saint-tropez-information.com - juillet 2017 (redazione)

ARTICOLO COMPLETOgo

... 13 juillet: Les flûtes enchantées. C'est le concert à voir absolument: Maxence Larrieu à la renommée internationale est un personnage légendaire qui a donné une impulsion extraordinaire à la musique et au répertoire de son instrument. Des oeuvres de Bartholdi, de Doppler et de Mozart seront proposées au public; Maxence Larrieu sera accompagné de Giuseppe Nova (flûte) et de Andrea Bacchetti (piano) ...

Jeudis de la Nartelle: top départ d'une belle saison

Var-matin - 4 juillet 2017 (redazione)

back

ARTICOLO COMPLETOgo

Il violino di Uto Ughi, accompagnato al pianoforte da Andrea Bacchetti, aprirà il 54° Festival di Musica da Camera di Cervo sul Sagrato dei Corallini, un appuntamento che incorona l'estate ligure, nel segno della tradizione e della qualità: virtuosismo, cantabilità, peculiare interpretazione. ...

Il violino magico di Uto Ughi incanterà il Festival di Cervo

Il Giornale del Piemonte e della Liguria - 7 aprile 2017 (redazione)

ARTICOLO COMPLETOgo

Inaugurazione il 14 luglio con il duo Uto Ughi - Andrea Bacchetti, violino e pianoforte, poi il grande jazz di Paolo Fresu Devil (5 agosto) e la fisarmonica di Richard Galliano (12 agosto): sono alcune tra le più ghiotte proposte del Festival di Cervo 2017, articolato in diciotto concerti in un paio di mesi. Grandi protagonisti il pianoforte, con Pietro De Maria (21 luglio), Ronaldo Rolim (21 luglio), Honggi Kim (16 agosto), e il violino, con Patricia Kopatchinskaja che il 29 luglio renderà omaggio a Sandor Vegh, leggendario creatore del Festival, nel ventennale della morte, e il Quartetto d'Archi Schumann (8 agosto). ...

Festival tra Classica e Jazz - apre il violino di Uto Ughi

la Stampa - 7 aprile 2017 (Stefano Delfino)

ARTICOLO COMPLETOgo

Ancora una volta, ad aprire il Festival di Cervo, sarà il magico violino di Uto Ughi, che suona un Guarneri del Gesù del 1744 e uno Stradivari del 1701, accompagnato da un altro virtuoso, il pianista genovese Andrea Bacchetti: insieme, la sera del 14 luglio, sul Sagrato dei Corallini, interpreteranno brani di Beethoven, Saint Saëns, Wienawsky e De Sarasate ... un avvio «nel segno della tradizione e della qualità» ...

Uto Ughi al Festival di Cervo

la Stampa - 30 giugno 2017 (Stefano Delfino)

back

ARTICOLO COMPLETOgo

Anche questa settimana, grazie alla rassegna «Suoni dalle Colline di Langhe e Roero», la musica classica di alto livello si incontra con le bellezze artistiche, culturali, paesaggistiche ed enogastronomiche del territorio albese e delle Colline Patrimonio Unesco. La settimana prende il via stasera alle 21 da Piobesi, a Tenuta Carretta, con il concerto «Esterhazy e i cameristi virtuosi»: si esibiranno Guseppe Nova al flauto, Maria Florea al violino, Cristian Florea violoncello e Andrea Bacchetti pianoforte. ...

Le colline dell'Unesco palcoscenico naturale della musica classica

la Stampa - 19 luglio 2017 (Isotta Carosso)

back

ARTICOLO COMPLETOgo

... «Dopo quattro anni di riapertura della stagione teatrale musicale invernale quest'anno siamo riusciti ad organizzare anche una bella stagione estiva». Ad annunciarlo con una certa soddisfazione è Claudio Massola, direttore artistico del Teatro Defferrari... La proposta conta 4 concerti e 3 serate culturali dedicate al territorio novese e ligure. «Come è nel nostro stile, che tanto piace ai nostri frequentatori invernali ormai affezionati, tutti gli eventi sono pensati appositamente per il nostro teatro e hanno come comune denominatore il contatto diretto con il pubblico e la promozione di temi e progetti che sono stati selezionati dal nostro nuovo direttivo. Quest'anno, avvalendoci della preziosa esperienza e collaborazione del maestro Roberto Croce, a 4 serate dedicate alla musica dal vivo abbiamo abbinato anche 3 serate dedicate al territorio». ...

Noli, dopo 4 anni il Teatro Defferrari presenta la sua prima stagione estiva

www.ivg.it - 8 luglio2017 (redazione)

ARTICOLO COMPLETOgo

... Il 26 luglio suonerà al Defferrari Andrea Bacchetti, pianista affermato, fra i più interessanti della sua generazione (da oltre 20 anni il suo nome appare nelle programmazioni delle principali società concertistiche in tutto il mondo). Al Defferrari proporrà il concerto «300 anni di Pianoforte», vero e proprio excursus all'interno di 300 anni di storia della letteratura pianistica, con l'esecuzione di brani di Bach, Mozart, Beethoven, Chopin, Liszt e altri compositori. ...

Teatro Defferrari il soprano Bjerre apre la stagione

www.lastampa.it - 12 luglio 2017 (m.bel.)

ARTICOLO COMPLETOgo

... L'evento è del tutto particolare perché il maestro Bacchetti ama presentare programmi quasi monografici dove le sue passioni, Bach e Mozart, occupano un ruolo predominante nel concerto. Mercoledì invece il maestro ripercorrerà insieme al pubblico 300 anni di storia pianistica, un viaggio tra i tasti bianchi e neri dove partendo da Bach e Mozart incontreremo poi Beethoven, Schubert, Chopin, Liszt ... e chissà quali altre sorprese che ci riserverà il maestro Bacchetti ...

Noli: "300 anni di Pianoforte" al Teatro Defferrari

www.savonanews.it - 24 luglio 2017 (c.s.)

ARTICOLO COMPLETOgo

Andrea Bacchetti presenta stasera, al Teatro Defferrari di Noli, il concerto «300 anni di pianoforte», excursus all'interno di tre secoli di storia della musica pianistica. La serata è uno degli appuntamenti della stagione estiva del Teatro Defferrari, che proseguirà fino alla metà di agosto con altri due concerti e due incontri culturali ...

Andrea Bacchetti in concerto al Teatro Defferrari

La Stampa - 26 luglio 2017 (M.BEL.)

back

ARTICOLO COMPLETOgo

... il programma dei concerti dei Giurati del XXX Concorso Internazionale di Esecuzione Strumentale "Giovani Talenti" e "Premio Rovere d'Oro" (San Bartolomeo al Mare, Sagrato del Santuario di N.S. della Rovere, ore 21:30, Direttore artistico Christian Lavernier) proseguirà domenica con Opéra et Fantaisie, Giuseppe Nova al Flauto e Andrea Bacchetti al Pianoforte. In programma musiche di Mozart, Donizetti, Verdi, Faurè, Massenet, Doppler e Bizet. Gli interpreti sono ospiti di prima qualità: Nova è considerato uno dei più rappresentativi flautisti italiani, avendo esordito negli anni Ottanta come solista nell'Orchestra Sinfonica della Rai; Bacchetti, anche lui musicista stimato, nella sua carriera ha suonato nei maggiori festival internazionali ...

Rovere d'Oro: domani Opéra et Faintasie con il duo Nova-Bacchetti

www.riviera24.it - 29 luglio 2017 (redazione)

back

ARTICOLO COMPLETOgo

«Mi carrera ha sido un crescendo in continuo ... Me gusta mucho buscar y descubrir aspectos, lenguajes, artistas, autores, compositores y evoluciones siempre nuevos» Andrea Bacchetti
El Concierto - El extraordinario pianista Andrea Bacchetti, ofrecerá un concierto donde el publico podrá disfrutar de la interpretación de varias obras de dos ilustres compositores de música clásica, Johann Sebastian Bach y Wolfgang Amadeus Mozart. Dentro del repertorio se encuentra la Suite Inglesa n° 5 y n° 2 y la Suite Francesa n° 5, sinfonías que J. S. Bach compuso entre los años 1715 y 1725. De W. A. Mozart se presentarán dos magníficas composiciones, el Rondo en Re Mayor y la Sonata en Si bemol, elaboradas en el año 1783. Un concierto que cautivará los oidos y el alma de su público. ...

Programatión agosto

El Telón - n. 45 Julio/Agosto 2017 (redación)

back

ARTICOLO COMPLETOgo

... Gli appuntamenti proseguiranno con le note della fisarmonica di Gianluca Campi, il viaggio nella musica ligure dialettale della band dei Grandi & Fanti e il talento di un virtuoso del pianoforte come Andrea Bacchetti in un concerto interamente dedicato alle musiche di Bach. Concluderà la rassegna il Trio Clivis con un concerto di improvvisazioni su canti gregoriani. ...

Cinque Terre: Festival Internazionale di Musica, il programma

www.levantenews.it - 19 luglio 2017 (redazione)

back

ARTICOLO COMPLETOgo

OMEGNA 16-08-2017 L'ultimo concerto della rassegna Venerdì Verdi è in programma venerdì 18 agosto alle 21 nella chiesa della Madonna del Popolo con il concerto di Giuseppe Nova (Flauto) e Andrea Bacchetti (piano). Nova è uno dei più rappresentativi flautisti italiani della sua generazione, dopo Diplomi in Italia e Francia (Conservatorio Superiore di Lione) alla celebre Scuola di Maxence Larrieu, ha esordito nel 1982 come solista con l'Orchestra Sinfonica della Rai. Di qui l'inizio di una brillante carriera che lo ha portato a tenere concerti e master Class ...

Venerdì Verdi: ultimo appuntamento a Madonna del Popolo

www.cusio27.it - 16 agosto 2017 (redazione)

back

ARTICOLO COMPLETOgo

Quattro concerti per festeggiare il decennale della rassegna L'Archivio Musicale Guido Alberto Fano, organizzatore di LidoMusicAgosto dall'estate del 2008 - dal 2012 in sinergia con la Fondazione Musicale Omizzolo-Peruzzi di Padova - ha presentato anche questo agosto un programma di qualità di rara esecuzione, che ha attirato un folto pubblico nel chiostro della chiesa di San Nicolò del Lido di Venezia. ... L'ultimo appuntamento ha messo insieme il tenore Marcello Nardis (Roma, 1° novembre 1979) e il pianista Andrea Bacchetti (Uscio, Genova, 1977), ex enfant-prodige, già ospite gradito dei concerti dell'Archivio Fano alla Fenice e al Lido. Pur se le occasioni di esibirsi sono poco frequenti, il duo ha dimostrato un convincente affiatamento. Bacchetti ha assecondato con discrezione la vocalità di Nardis, capace di abbandonarsi alle emozioni nel canto, possedendone un perfetto controllo nei suoi aspetti tecnici. ...

LidoMusicAgosto ha vivacizzato l'estate dell'isola lagunare

www.agoravox.it - 13 settembre 2017 (Giovanni Greto)

back

ARTICOLO COMPLETOgo

Prende il via giovedì 27 luglio il progetto "Una Raccolta che riSuona": nove appuntamenti fino al 12 settembre dedicati al flauto traverso in diversi Musei e location storiche della Regione Campania (Museo di Arte Contemporanea di Caserta; Carcere Borbonico di Avellino; Castelli di Gesualdo e San Martino Valle Caudina; Abbazia di Loreto a Mercogliano, Santuario di Montevergine, Conservatorio "D. Cimarosa" di Avellino). ...

Una raccolta che risuona: 9 concerti nei luoghi storici di Avellino e provincia

http://www.avellinotoday.it - 25 luglio 2017 (redazione)

ARTICOLO COMPLETOgo

Ultimi appuntamenti con "Una raccolta che riSuona", progetto promosso dall'Associazione Igor Stravinsky di Avellino e realizzato con il contributo dalla Regione Campania per la promozione e valorizzazione di Musei. Lunedì 11 e martedì 12 ultimi due concerti nel Salone degli Arazzi dell'Abbazia di Loreto a Mercogliano. Alle ore 18,00 è prevista la visita guidata dei flauti storici della collezione privata di Alessandro Crosta, mentre alle ore 18.30 si esibiranno flautisti conosciuti a livello internazionale.
Lunedì 11 il noto flautista Giuseppe Nova si esibirà nel recital dal titolo "Il Flauto da Mozart al Romanticismo", accompagnato al pianoforte da Andrea Bacchetti: in programma musiche di Mozart, Donizetti, Popp/Verdi, Faurè, Doppler e Bizet. ...

"Una raccolta che riSuona": all'Abbazia di Loreto appuntamento l'11 e 12 settembre

www.orticalab.it - 10 settembre 2017 (redazione)

back

ARTICOLO COMPLETOgo

La Orquesta Sinfónica de Cuenca bajo la batuta del Maestro Michael Meissner, Director Titular, presenta el II Concierto de la II Temporada 2017 que cuenta con la participación del brillante pianista italiano Andrea Bacchetti, que nuevamente es Solista Invitado, este viernes 15 de septiembre en el teatro Pumapungo ...

¡¡Nuestro invitado para esta semana: Andrea Bacchetti - Pianista (Italia)!

www.http://sinfonicacuenca.gob.ec - 12 de septiembre de 2017 (Ana Dávila Vázquez)

ARTICOLO COMPLETOgo

The Symphony Orchestra of Cuenca under the baton of Maestro Michael Meissner, Principal Director, presents the II Concert of the II Season 2017 with the participation of the brilliant Italian pianist, Andrea Bacchetti, who is again guest soloist, this Friday, September 15 in the theater Pumapungo at 8 PM with the entrance free. ...

Andrea Bacchetti again with the Symphony Orchestra of Cuenca

www.gringopost.com - September 14th, 2017 (Ana Dávila Vázquez)

ARTICOLO COMPLETOgo

... El recital será hoy, a las 20:00, en el teatro Pumapungo. El repertorio contemple obras de Salgado, Beethoven y Serguéi Rachmáninov, y contará con la partecipación del pianista Andrea Bacchetti, como solista ... quien interpretará el Concierto para piano y orquesta N.2 de Ludvig van Beethoven ...

La OSC ofrecerá esta noche un concierto conmemorativo

El Mercurio, Cuenca - 15 de septiembre de 2017 (BSG -I)

back

ARTICOLO COMPLETOgo

... Andrea Vela, directora de la OSL, y el pianista Andrea Bacchetti suben hoy al escenario del Teatro Nacional Benjamín Carrión ... Andrea Vela, directora de la OSL, ha preparado un repertorio que incluye la "Sinfonía en re menor" de César Franck ... Para interpretar el concierto para piano y orquesta en si bemol mayor Nro. 2 de Ludwig van Beethoven, la OSL contará con la partecipación del reconocido pianista Andrea Bacchetti. ...

Pianista italiano en concierto con la OSL

La Hora, Loja - 21 de septiembre de 2017 (JPP)

back

ARTICOLO COMPLETOgo

Rassegna musicale concertistica a cura dell'Associazione Amici della Musica Tortona
PROGRAMMA - SEI CONCERTI IN ABBONAMENTO
1 concerto - giovedì 19 ottobre 2017 ore 21.15: SERATA INAGURALE
Orchestra Sinfonica di Sanremo - Andrea Bacchetti, pianoforte
musiche di Beethoven, Mozart ...

presentazione XXXIX Stagione concertistica 2017-2018

www.vivitortona.it - ottobre 2017 (redazione)

ARTICOLO COMPLETOgo

... ANDREA BACCHETTI al pianoforte nel Concerto n.I di Ludwig Van Beethoven con l'ORCHESTRA SINFONICA DI SANREMO ... Bacchetti è stato più volte ospite nelle nostre stagioni, quasi sempre con programmi da solista o in piccoli gruppi: quest'anno lo ascolteremo nel dialogo con l'Orchestra in un capolavoro assoluto quale il Concerto n.I di Beethoven ...

L'orchestra di Sanremo e Andrea Bacchetti aprono la stagione della Musica a Tortona

www.oggicronaca.it - 15 ottobre 2017 (redazione)

ARTICOLO COMPLETOgo

Sarà il pianista Andrea Bacchetti ad inaugurare la 39a stagione degli Amici della Musica di Tortona, questa sera alle 21,15 al Teatro Civico. Eseguirà il primo concerto di Beethoven con l'Orchestra Sinfonica di Sanremo. La serata sarà completata con un grande classico della storia della musica: la Sinfonia in sol minore n.40 di Mozart ...

Oggi Bacchetti al Civico di Tortona dialoga con gli orchestrali sanremesi

La Stampa - 19 ottobre 2017 (M.T.M.)

back

ARTICOLO COMPLETOgo

Sabato 21 ottobre 2017, il concerto di inaugurazione del ciclo di quattro appuntamenti che chiuderanno l'anno musicale 2017 della Filarmonica Amici dell'Arte di Noli, vede impegnati due artisti liguri conosciuti ed apprezzati ormai da decenni a livello nazionale ed internazionale ... Il loro nuovo lavoro è classico ma quasi trasgressivo nella scelta dei brani, e metterà in luce sia il pianoforte, come strumento capace di sostituire l'orchestra, sia i clarinetti, strumenti capaci di prendere il loro posto nella musica cameristica e sinfonica ...

Noli, il Duo Bacchetti-Massola

www.svdonline.it - 21 ottobre 2017 (redazione)

back

ARTICOLO COMPLETOgo

Prosegue la Stagione concertistica "Musica a Villa Durio" con un concerto intitolato "Alt Wien" dedicato al grande repertorio del classicismo viennese, da Mozart e Beethoven fino alle opere tardo romantiche del grande violinista e compositore Fritz Kreisler. E proprio un duo violino e pianoforte, costituito da Roberto Ranfaldi e Andrea Bacchetti, darà vita domenica 22 ottobre alle 17,30 presso il Salone XXV Aprile di via D'Adda 33 ...

Quarto appuntamento della 34a edizione di "Musica a Villa Durio" con Roberto Ranfaldi e Andrea Bacchetti

www.piemonteoggi.it - 18 ottobre 2017 (redazione)

ARTICOLO COMPLETOgo

... Il concerto sarà preceduto stasera, alle 21, da una guida all'ascolto tenuta al museo Scaglia di Varallo da Luca Ciammarughi, pianista e scrittore. Intitolata dall'aforisma di Karl Kraus "La vecchia Vienna un tempo era nuova", verterà sul programma del concerto. ...

"Musica a Villa Durio": domenica duo violino e pianoforte

Notizia Oggi - 19 ottobre 2017 (csd)

ARTICOLO COMPLETOgo

Varallo immersa in un clima viennese grazie alle note ... Il palco del salone XXV Aprile oggi alle 17,30 sarà tutto per il violinista Roberto Ranfaldi e per il pianista Andrea Bacchetti. Due musicisti con esperienze importanti in carriera e tournée in più parti del mondo. ...

Romantica Vienna a Varallo con il duo Ranfaldi-Bacchetti

La Stampa - 22 ottobre 2017 (Maria Cuscela)

back

ARTICOLO COMPLETOgo

Andrea Bacchetti e l'arte del pianoforte: il musicista genovese, brillante ed eclettico interprete dello strumento a tastiera, capace di spaziare dai capolavori del Barocco al pop, sarà protagonista insieme con l'Orchestra Palestrina martedì 31 ottobre alle 18 all'Auditorium del Conservatorio di Musica "G. Pierluigi da Palestrina" di Cagliari per un nuovo appuntamento con il progetto pluriennale "Il Solista e l'Orchestra" ideato e diretto dal pianista e compositore Lucio Garau, nell'ambito della Stagione Concertistica 2017 dell'Associazione Amici della Musica di Cagliari. ...

Musica, il pianista Andrea Bacchetti al Conservatorio

www.castedduonline.it - 29 ottobre 2017 (redazione)

ARTICOLO COMPLETOgo

Un gradito ritorno, quello del pianista ligure Andrea Bacchetti, protagonista martedì 31 ottobre alle 18 all'Auditorium del Conservatorio "G. Pierluigi da Palestrina" di Cagliari per un nuovo appuntamento con "Il Solista e l'Orchestra" sotto le insegne degli Amici della Musica ... Sul palco insieme a Bacchetti l'Orchestra Palestrina, un ensemble a organico variabile che riunisce giovani musicisti e docenti del Conservatorio ...

Musica: Bacchetti suona Bach e Mozart

www.ansa.it - 30 ottobre 2017 (redazione)

ARTICOLO COMPLETOgo

... raffinato concertista con all'attivo un'intensa carriera internazionale che lo ha visto esibirsi nei più prestigiosi teatri, tra virtuosistici assoli e concerti con importanti ensembles in Italia e nel mondo, sotto la direzione di grandi maestri, senza dimenticare le recenti tournées in duo con il violinista Uto Ughi e con la cantante Antonella Ruggiero ... sul palco un affiatato "quintetto" d'archi per un'interpretazione rigorosa e quasi "filologica" di famose partiture di Bach e Mozart ...

Il Solista e l'Orchestra - Andrea Bacchetti (pianoforte) e l'Orchestra Palestrina a Cagliari

www.cronacaonline.it - 30 ottobre 2017 (redazione)

ARTICOLO COMPLETOgo

Un nuovo appuntamento al Conservatorio di Musica di Cagliari con protagonista il pianoforte di Andrea Bacchetti, accompagnato dall'Orchestra Palestrina ... Il programma si apre con l'affascinante "Concerto in Re Maggiore BWV 1054" di Johann Sebastian Bach, seguito dal "Concerto in mi maggiore BWV 1053", in cui il compositore esalta il ruolo dello strumento solista fin dal primo movimento. A chiudere la performance il "Concerto n. 12 in la maggiore KV 414" di Wolfgang Amadeus Mozart ...

"Il Solista e l'Orchestra": al Conservatorio di Cagliari il pianoforte di Andrea Bacchetti

www.unionesarda.it - 30 ottobre 2017 (redazione)

back

ARTICOLO COMPLETOgo

... l'assessorato alla Cultura del Comune di Novi Ligure domenica 5 novembre inaugurerà la rassegna musicale "Note di Gusto". Gli appuntamenti si terranno presso la Basilica della Maddalena ... Il primo concerto, in programma alle 11.00, vedrà la partecipazione del pianista Andrea Bacchetti accompagnato dagli Archi all'Opera del teatro Carlo Felice di Genova ...

Note di Gusto, alla Maddalena novembre è il mese della musica

www.novionline.it - 2 novembre 2017 (Elio Defrani)

back

ARTICOLO COMPLETOgo

Torna in regione il grande violinista Uto Ughi, una delle eccellenze musicali mondiali. Il maestro sarà più precisamente a Merano dove già ottenne grande successo alcuni anni fa. L'evento è in programma venerdì 24 Novembre 2017 al Kursaal alle 20,30 e fa parte del programma di appuntamenti dell'Azienda di Soggiorno della città altoatesina. Organizzato dall'Associazione culturale Passirio Club, il concerto del maestro Ughi è particolarmente atteso e sicuramente farà il pienone. Ughi eseguirà brani di Mozart, Tartini, Saint Saens e Pablo de Sarasate, accompagnato al pianoforte dal maestro Andrea Bacchetti ...

Uto Ughi in concerto al Kursaal di Merano

www.ladige.it - 7 novembre 2017 (redazione)

ARTICOLO COMPLETOgo

... «Mi lasci innanzitutto dire che con Andrea Bacchetti ho già tenuto alcuni concerti ed è un ragazzo dotato e di talento. Io suonerò partiture di Beethoven, Tartini, Saint Saens e Pablo de Sarasate. Di Beethoven la Sonata della Primavera, di Tartini "Il trillo del diavolo", la sonata più celebre del 1700. Una pagina che ha precorso il Romanticismo musicale» ...

Merano il ritorno di Ughi

Corriere del Trentino - 15 novembre 2017 (Giancarlo Riccio)

back

ARTICOLO COMPLETOgo

... Ad aprire il calendario sarà il duo formato da Liliana Amadei (violino) e Andrea Bacchetti (pianoforte) ... Bacchetti, celebre pianista classico, vanta collaborazioni con musicisti del calibro di Uto Ughi (la scorsa settimana ha suonato con lui nel Teatro Kursaal di Merano, registrando il tutto esaurito) ...
«Da un po' suoniamo assieme e ci troviamo entrambi molto bene - conferma Liliana Amadei - perché quando ci incontriamo bastano poche prove perché tutto funzioni ...»

Valceno, al via la Stagione Concertistica

Gazzetta di Parma - 10 dicembre 2017 (r.s.)

back

ARTICOLO COMPLETOgo

Unione Musicale, Torino, Stagione 2017-2018.
Straordinario talento musicale e personaggio pubblico, protagonista delle vicende musicali, culturali e politiche del nostro paese (e non solo), Ughi è amato anche per la sua innata comunicativa, grazie alla quale riesce ogni volta a instaurare un feeling diretto con gli ascoltatori ... per questo concerto Ughi sarà accompagnato da Andrea Bacchetti, imprevedibile e geniale pianista che passa da strepitosi recital nei teatri più importanti del mondo alla televisione trash ...

"Il violino: magia italiana"

www.manimagazine.it - 25 ottobre 2017 (redazione)

ARTICOLO COMPLETOgo

Un concerto di Uto Ughi e Andrea Bacchetti comincia ben prima dell'inizio della musica. ... Uto Ughi incarna in maniera carismatica un modello ortodosso di interprete che Andrea Bacchetti, nel corso della sua brillante e precoce carriera, ha trasgredito a volte in maniera clamorosa. E non parliamo soltanto della sua candida disponibilità a comparire nel salotto trash televisivo di Piero Chiambretti, ma anche della sua apertura senza preclusioni verso artisti di matrice eterogenea, accompagnando per esempio al pianoforte le canzoni di Antonella Ruggiero con la stessa finezza espressiva riversata in una Sonata di Scarlatti o in un Concerto di Bach ...

Uto e Andrea: un'intesa imprevedibile

www.sistemamusica.it - 30 novembre 2017 (Oreste Bossini)

ARTICOLO COMPLETOgo

Uto Ughi, sommo violinista che ha nelle vene il sangue istriano di Giuseppe Tartini, incarna l'ortodossia della musica classica ... Andrea Bacchetti, pianista di serie A, non è meno rigoroso (tra i suoi autori prediletti c'è Johann Sebastian Bach, che non è mai lecito pigliare sottogamba), ma qualche concessione se l'è permessa, per esempio con le visite fuori ordinanza al salotto trash di Piero Chiambretti. I due comunque vanno perfettamente d'accordo, cosicchè si sono legati di recente in un duo che miete successi a gogo ...

Ughi-Bacchetti imprevedibile accoppiata

La Stampa Torino 7 - 15 dicembre 2017 (Leonardo Osella)

ARTICOLO COMPLETOgo

... «Bacchetti è un giovane di talento e ha fatto anche belle esecuzioni discografiche. Trovo che il contatto con vari musicisti arricchisca. Non bisogna attestarsi con una partnership per tutta la vita, limita molto. Nella mia carriera ho suonato con tanti pianisti, ognuno mi ha dato nuove idee. Sono per l'apertura non indiscriminata alla musica leggera. Riconosco di non averla nel dna, ma lascio libertà di scelta a chi suona.» ...

Ughi: «Basta con le parodie tra la musica classica e il pop diventano solo caricature»

La Repubblica - 17 dicembre 2017 (Nicola Gallino)

ARTICOLO COMPLETOgo

Un gradito ritorno quello di Uto Ughi a Torino, città alla quale è affezionato. Un sentimento ricambiato, visto il calore del pubblico che non manca mai di apprezzare le sue esibizioni ... Ad accompagnare il suo violino ci sarà Andrea Bacchetti, pianista eclettico che passa tranquillamente dalle più prestigiose sale da concerto alle ospitate televisive ...

Il violino di Uto Ughi torna all'Auditorium Rai

La Stampa - 18 dicembre 2017 (Franca Cassine)

back

ARTICOLO COMPLETOgo

Suoni di Natale è il doppio concerto allestito dall'Alba Music Festival ... Martedì 26 dicembre, alle 17, in sala Beppe Fenoglio, il pianista Andrea Bacchetti sarà impegnato in un programma monografico dedicato a uno dei massimi compositori della storia, Johann Sebastian Bach ...

Suoni di festa grazie all'Alba Music Festival

Gazzetta d'Alba - 19 dicembre 2017 (r.s.)

back

ARTICOLO COMPLETOgo