head
UK BIO

CHERUBINI - 6 SONATAS



cover A pochi giorni dall'uscita del Super Audio CD dell'integrale per tastiera di Luigi Cherubini, Andrea Bacchetti darà un generoso saggio nel concerto straordinario promosso dalla IUC, Istituzione Universitaria per i Concerti alla Sapienza ... Bacchetti ha inciso per la prima volta nella storia della discografia mondiale su un pianoforte moderno le Sei Sonate per tastiera composte da Cherubini attorno al 1780 ...

Culture
Bacchetti esegue Cherubini al piano

E Polis Roma, 5 marzo 2007 - redazione

back
Prezioso florilegio, queste Sei Sonate davvero sconosciute del celebrato operista fiorentino, schiudono l'uscio sul retroterra di tanti nostri autori tra Settecento e Ottocento, che ebbero fama grazie ai palcoscenici di tutta Europa, ma che erano cresciuti su una rigorosa disciplina strumentale, sul gusto per una scrittura severa, anticata. Cherubini, a occhi chiusi, sembra Christian Bach. Galante come lui, bizzarro nelle fioriture che rompono gli schemi della forma, viene restituito in questa splendida registrazione da Andrea Bacchetti, scintillante, suono adamantino e con un pizzico di virtuosistica follia.

Musica, I Dischi del Sole
Cherubini, "Sei Sonate"; Andrea Bacchetti, pianoforte; 1 cd Rca

La Prealpina, 11 giugno 2004 - Giancarlo Angeleri

back
Nel 1780 il ventenne Luigi Cherubini scrisse le Sei Sonate per cembalo o fortepiano ... che ora tornano a fiorire e si rivelano di grande interesse, nella esecuzione al pianoforte di Andrea Bacchetti. Bacchetti vi rintraccia i salotti del ‘700, la galanteria francese e anche un po' di spirito rivoluzionario.

Spettacoli
"Sei Sonate" di Luigi Cherubini

Il Sole 24 Ore - 15 marzo 2007 - (Gv.B.)

back
... Prima incisione mondiale su pianoforte moderno, il cd delle Sei Sonate di Cherubini - prodotto dalla Sony su etichetta Rca - è in distribuzione dal 9 marzo dopo la presentazione ufficiale, avvenuta il 6 marzo nell'Aula Magna dell'Università La Sapienza di Roma. Spiega Bacchetti: "... Credo che le risorse espressive del pianoforte moderno diano luogo ad un esercizio della fantasia certamente interessante e non meno valido della prassi esecutiva barocca ... il plasticismo dell'articolazione ed il piacere della fioritura inventata lì per lì sul momento, sono suggellate dal calore umano del timbro del pianoforte ispirato, tenero, talvolta visionario. ..."

Musica / Colta
Andrea Bacchetti a Quiliano con le Sei Sonate di Cherubini

LA STAMPA, 20 marzo 2007 - redazione

back
... Andrea Bacchetti, pianista genovese emergente, versatile nel repertorio, ha inciso (cd Rca-Sony) le Sei Sonate "per cimbalo" di Luigi Cherubini, e le sta proponendo dal vivo.... Opere figlie di un ventenne che ascolta e assimila, più che creare; i momenti migliori sono i meno prevedibili, dove già si affaccia un'inquietudine pre-romantica ...

Musica / Colta
Cherubini secondo Bacchetti

SPECCHIO (La Stampa), 24 marzo 2007 - (Sandro Cappelletto)

back
... Abbiamo dovuto aspettare l'incisione del genovese Andrea Bacchetti, pianista eclettico che riesce a districarsi con la stessa eleganza e convinzione tra il contrappunto bachiano, il Romanticismo di Mendelssohn e lo sperimentalismo di Luciano Berio per conoscere - ed apprezzare - le deliziose e per alcuni aspetti sorprendenti "inezie" pianistiche del giovane Cherubini. ...
E' evidente che il pianista genovese non vede nelle Sei Sonate soltanto delle pagine sconosciute da rendere note al pubblico con onestà intellettuale e correttezza stilistica. Bacchetti mostra di cogliere, in nuce, i germi di una ricerca stilistica ed emotiva che negli anni della maturità Cherubini sviluppò soprattutto in ambiente operistico. Quasi non resta traccia del Settecento galante e lezioso in questa interpretazione levigatissima come il marmo, perfetta nei suoi equilibri sonori, nella quale ogni dettaglio è curato con certosina pazienza, fino ad ottenere un miracoloso equilibrio di timbri e dinamiche. Sempre contenute le sonorità e appena accennate le differenze tra i piani sonori: le fragili strutture formali di queste pagine giovanili non sopporterebbero un'interpretazione troppo enfatica, incentrata su forti contrasti e netti chiaroscuri. Eppure Bacchetti non indulge alla leggerezza e alla lieve sensualità distintive del Settecento pre-classico ... ma intuisce altri modelli, altre suggestioni, e riesce a cogliere le aperture verso un mondo espressivo fatto di continue modulazioni, repentini sconfinamenti nel modo minore, fraseggi spesso irregolari. ... A ragione Bacchetti non interpreta le sonate attraverso il filtro del virtuosismo, prospettiva tanto accattivante quanto fuorviante. Gli stacchi di tempo restano sempre moderati, il fraseggio non subisce repentine accelerazioni, i rondò scorrono con elegante e serena compostezza. ...
Un raffinato CD, un piccolo gioiello discografico ...

Recensioni Super Audio CD
Cherubini: Sonata n.1 in Fa; Sonata n.2 in Do; Sonata n.3 in Si bemolle; Sonata n.4 in Sol; Sonata n.5 in Re; Sonata n.6 in Mi bemolle

pianoforte Andrea Bacchetti - RCA RED SEAL 88697057742 DDD 75:35 stars

MUSICA, n. 185 aprile 2007 - (Luca Segalla)

back
... un interprete capace di conferire aristocrazia classica alle piccole e salottiere esercitazioni sonatistiche di Cherubini, il cui tratto esce ben sottolineato, attraverso una lettura intelligente nella varietà di tocco e nella galante volubilità agogica che legittimano la scelta dell'esecuzione sul moderno Piano Fazioli ...

Recensioni - Luminoso e Aristocratico

Andrea Bacchetti, pianoforte - Sony BMG, 2007 - reg. 2006 durata 76' stars

SUONARE NEWS - aprile 2007

back
... Interessanti le Sei Sonate pubblicate nel 1783 da un Cherubini ancora giovane e sconosciuto, ed ora incise da Andrea Bacchetti in un pregevole CD Sony. ... Lettura assai variegata sul piano delle dinamiche, condotte con lucidità e con estremo rigore per quanto riguarda il fraseggio, dipanato con chiarezza espositiva ed essenzialità gestuale.

Musica Classica
Bacchetti rilegge Cherubini, La lucida varietà dei timbri

La Repubblica, 6 aprile 2007 - (r.i.)

back
Andrea Bacchetti è un giovane, appuntito pianista che ama andare in esplorazione; conosce e pratica classici e romantici, ma per esempio ha inciso le composizioni di Luciano Berio, ben a suo agio col linguaggio dei nostri giorni. Adesso si avventura nelle Sei Sonate che furono la prima pubblicazione del famoso Cherubini, l'autore della Medea e delle grandi Messe, quando aveva ventitré anni, nel 1783. Scritte alla maniera del tempo, brillanti, in due movimenti, senza adagi, eseguite non per il cembalo originario ma su un vitalissimo Fazioli, indagate e respirate alla grande nei contrasti possibili di tempi e colori, nella felicità giovanile non nascondono il segno futuro della grandezza.

Recensioni di Film, Cd, DVD - Classica
Bacchetti: nelle "Sonate" il segno di un grande futuro

Il Giornale, 13 aprile 2007 - (Lorenzo Arruga)

back
In fondo, anche Cherubini, il longevissimo dottissimo cattedratico monumentale Cherubini è stato ragazzo ... scopriamo questo Cherubini "insospettabile" attraverso le Sei Sonate per cimbalo incise dal pianista genovese Andrea Bacchetti in un nuovo cd Rca Red Seal. Sono pagine leggiadrette, tutte in tonalità maggiore, in due movimenti, ma con spunti graziosi e vividi slanci. Bacchetti attraversa questa "semplicità" freddina e mentale con grande rispetto, un suono delicato e curatissimo, un'eleganza compita, il cui rigore non preclude il garbo delle sfumature più affettuose.

DISCHI: Un "milanese" galante: Cherubini
Bacchetti: nelle "Sonate" il segno di un grande futuro

Vivimilano.it (Corriere della Sera), 18 aprile 2007 - (Gian Mario Benzing)

back
... la recente incisione delle Sei Sonate nella collana "RCA Red Seal" della Sony pare essere la prima assoluta. Ma proprio per la rarità dei pezzi diventa preziosa, e colma una lacuna non da poco nella moderna discografia. ... l'esecuzione al pianoforte riesce assai bene per merito di Andrea Bacchetti, pianista sensibile e intelligente, frequentatore assiduo di Bach e pertanto ben temprato allo stile clavicembalistico. Pulito, equilibrato nelle dinamiche, incisivo, Bacchetti offre un'ulteriore prova di serietà professionale, di vitalità interpretativa, di totale padronanza della tecnica, e ci consegna un prodotto degno della massima attenzione.

Recensioni: Cherubini riproposto
Una prima incisione su disco degna di ascolto

Cronaca di Mantova - 27 aprile 2007

back
... Degne di rilievo le Sei Sonate composte nel 1780 e dedicate al nobile fiorentino Antonio Corsi. Pagine che vengono ora riproposte in un pregevole CD della Sony da Andrea Bacchetti ... la cui lettura si fa apprezzare per la varietà dinamica, la chiarezza espositiva ed il rigore stilistico. Uno studio attento e completo che getta una nuova luce sulla produzione strumentale italiana di fine Settecento, spesso poco esplorata ...

Dischi & Libri
Bacchetti e Cherubini

L'Invito, Periodico dell'Associazione Amici Nuovo Carlo Felice, n.78 maggio 2007 - redazione

back
Un cd Sony la cui rarità sta nel proporre pagine per tastiera di un compositore che deve la fama a tutt'altro. Per queste Sonte ci voleva giosto l'inquieta e raffinata curiosità di Andrea Bacchetti, un trentenne già svelato a quattro anni che oggi può dire d'aver meritato la stima di Karajan e Baumgartner. Rigoroso e lirico, ricercato e pudico.

Classica
Cherubini 6 Sonatas

ELLE, maggio 2007 - (Elsa Airoldi)

back
Bravo Andrea Bacchetti: non scivola su questa proposta apparentemente facile. ... Pianista che sonate del genere le legge a prima vista, Bacchetti si cala con aura sacrale nella raccolta. ... Fa subito piazza pulita della patina galante delle sonate e scava sotto col suo consueto approccio analitico allenato dalle esecuzioni bachiane e dai costrutti della musica contemporanea. ... un senso superiore di riflessione che, complice il timbro alieno del pianoforte, sgancia le sonate dalla propria epoca con finezza interpretativa e grande controllo esecutivo. Queste, un po' intimidite, ringraziano.

Recensioni
Cherubini 6 Sonatas

Andrea Bacchetti, Rca / 88697057742 / Distr.: Bmg  Ricordi / 2006 / DDD / Libretto: buono / Italiano / 140507
Artistico: stars Tecnico: stars

AMADEUS, maggio 2007 - (n.s.)

back

ARTICOLO COMPLETOgo

... un disegno cameristico ricco di invenzioni, che tiene in un certo conto la grande lezione viennese. Il carattere è piegato a una non zuccherosa graziosità e l'esecuzione magistrale di Andrea Bacchetti è quindi assai opportunamente disegnata in un clima grazioso, con sapiente indugio sulle costumate modulazioni armoniche e con gustoso dettaglio di tutti gli abbellimenti, i quali, giusta la trama della tessitura, assumono un ruolo portante. ...

Recensioni
Cherubini 6 Sonatas

Andrea Bacchetti, pf. RCA 88697057742 Durata: 1.15.35 - DDD 2006

SUONO, giugno 2007 - (Umberto Padroni)

back
... una raccolta unitaria, basata su una costruzione bipartita svolta in modo maggiore, con un primo tempo in forma-sonata ed il secondo tempo articolato in un rondò con da capo, di carattere brillante, ricco di passaggi virtuosistici, in specie negli abbellimenti. Di queste composizioni il trentenne pianista genovese offre ora un'interpretazione molto affascinante e persuasiva nella varietà del tocco e nella sensibilità esibita del fraseggio, accanto alla ben nota sua sicurezza tecnica. ...

FDS Musica
Cherubini Sei Sonate per pianoforte

Andrea Bacchetti, pf. RCA 88697057742 - Durata: 75.35, DDD 2006

Fedeltà del Suono, giugno 2007 - (Luigi Bellingardi)

back
... Cherubini n'était pas un virtuose du clavier mais savait écrire pour l'instrument. Ses sonates évoquent parfois Mozart ou Haydn ... Andrea Bacchetti joue ces sonates avec délicatesse et poésie sur un piano moderne, alors qu'on les connaissait jusqu'ici au clavecin. L'interpretation au piano moderne les éclaire d'un jour nouveau et fait d'elles, pardelà leur modestie de surface, des oeuvres au charme certain, "classiques" au plein sense du terme. ...

Critique
Cherubini Les six sonates pour clavier

Andrea Bacchetti (piano) 1 CD RCA "Red Seal" 88697057742 (Distribué par Sony-BMG)
Texte de présentation en français - Enregistré en 2006 - Minutage: 1 H 15' - DDD stars

Le Monde de la Musique, N. 321, juin 2007 - (Marc Vignal)

back

ARTICOLO COMPLETOgo

... Le letture di Bacchetti si fanno apprezzare per la varietà dinamica, la chiarezza espositiva e il rigore stilistico.

DISCHI & MEDIA
Il piano di Andrea - Cherubini, Sei sonate per pianoforte

pf Bacchetti. Sony italiana (1cd)

Il giornale della musica, giugno 2007 - (Roberto Iovino)

back
... Dopo essersi dedicato a Bach e a Mendelssohn, è oggi la volta di Cherubini, un autore piuttosto trascurato, noto più per la produzione per il teatro che per quella strumentale. L'esecuzione di Bacchetti tiene conto di una prassi che non disdegna alcune modifiche nel testo, almeno nel capo degli abbellimenti e delle ripetizioni variate. "Non ho pensato ad un recupero strettamente filologico - commenta il pianista - ed anche la scelta di un Fazioli è stata compiuta nell'ottica di rivalutare le forti potenzialità pianistiche di certa musica scritta in quel periodo, per impostare un discorso molto interessante relativo alla ricerca timbrica, al ‘colore’ delle sonate di Cherubini" ...

Il Pianista - Suonava PIANO
Era clavicembalo ma sembrava pianoforte. E Cherubini gli dedicò sei deliziose Sonate

Classic Voice, n.45 giugno 2007 - (Luca Chierici)

back
... cet opus 1 de Cherubini est un bon exemple de ces pages classiques que le piano moderne peut révéler différemment. ... Aidé d'un grand Fazioli, le jeune Génois Andrea Bacchetti se tire avec les honneurs de l'exercice qui consiste à remplir ces pages où abondent les formules d'une autre époque - si on les compare aux premières sonates de Clementi par exemple. Avec son toucher discret, son legato impeccable, sa sonorité chaleureuse ... il parvient à dépasser la joliesse de l'écriture et à mettre en valeur une variété d'humeurs qui fait le charme de cette musique, plus aimable qu'émouvante.

Les disques de A à Z
Luigi Cherubini: Six sonates pour clavier

A. Bacchetti - RCA 88697057742, distr. Sony-BMG (SACD hybride multicanal) 2006 / TT: 1 H 15' DDD stars

DIAPASON, N. 549, juillet-aout 2007 - (Etienne Moreau)

back

ARTICOLO COMPLETOgo

Già in primo piano da molti anni, nel panorama giovanile del nostro pianismo Andrea Bacchetti è una delle presenze più vive, animato da musicalità autentica ... Interprete curioso e sensibile, Bacchetti inquadra queste nitide pagine entro una prospettiva che sembra lasciare alle spalle l'atmosfera della pura "galanterie" per tendere ad una cifra formale più delineata ...

Classico in Discoteca
Andrea Bacchetti e il giovane Cherubini

Gazzetta di Parma, 20 agosto 2007 - (Gian Paolo Minardi)

back
... Szec sonat, ktore zostaly zarejestrowane na plycie, Cherubini skomponowal na klawesyn. Andrea Bacchetti nagral ten cykl na fortepianie, przez co muzyka Cherubiniego otrzymala nowy, nieznany wczesniej wyraz. Ciekawe!

( ... Sei sonate, registrate sul disco, sono state composte da Cherubini per clavicembalo. Andrea Bacchetti ha suonato questo ciclo su pianoforte, dando alla musica di Cherubini una nuova impronta e un'esecuzione mai sentita prima. Interessante! )

KULTURA - REGAL z plytami
Cherubini 6 Sonatas

DZIENNIK POLSKI, Krakow, 21 agosto 2007 - redazione

back
Cherubini a également composè des oeuvres pour clavier! ... une musique gracieuse et de style décidément classique. Le pianiste approche la partition avec respect et clarté, déroulant habilement les longues lignes mélodiques et articulant les ornement avec grand soin. Une interprétation lumineuse, intime et racée ...

Critique
Cherubini et le piano

L. Cherubini: 6 Sonates; Andrea Bacchetti, piano; 1 SACD Sony BMG 88697057742, 07/06 (75' 35)

PIZZICATO, n. 175 Septembre 2007 - (Isabelle Trueb)

back
... Abilmente sventato il rischio incombente della monotonia, l'acuta lettura di Andrea Bacchetti riesce a sottolineare - pur mai turbando l'omogeneità del tessuto di questo neoclassicismo ante-litteram - quegli aspetti di novità che possiamo cogliere considerando i caratteri più compiuti della personalità di Cherubini: certa irrequietezza modulante, certe asprezze di pronuncia e via dicendo. Visione consapevole che il nostro interprete va ricreando con la misura eloquente di quel suo pianismo dal suono controllato e pur sempre intimamente sollecitato.

Pianoforte
Cherubini 6 sonatas

Andrea Bacchetti, pianoforte - RCA 88697057742 stars

CLASSIC VOICE, n. 100 Settembre 2007 - (Gian Paolo Minardi)

back
... Andrea Bacchetti speelt de werken voorbeeldig. Hij haalt eruit wat erin zit, maakt ze niet groter dan ze zijn, versiert en fraseert met een bewonderenswaardig inlevingsvermogen ...

(Andrea Bacchetti suona magnificamente. Egli tira fuori dalle musiche tutto quello che c'è, non le ingrandisce, le adorna e fraseggia con una straordinaria capacità di immedesimazione ...)

Kamer Muziek
Cherubini Pianosonate

Andrea Bacchetti (piano) - RCA Red Seal 88697057742 - DDD 76'

LUISTER, September 2007 - (H.Q.)

back
... le Sonate sono interessanti perchè rivelano l'emergere di una sensiblità pronunciata e di uno stile classico già molto controllato. Il giovane Cherubini denota non solo una notevole inventiva, ma anche un piglio sperimentale che cerca di ringiovanire la tradizione del clavicembalismo italiano ... Bacchetti, talento irrequieto ed imprevedibile, interpreta queste pagine con serietà e brio, sfoggiando musicalità e sensibilità di tocco. L'intelligenza dell'esecuzione si nota anche da piccoli dettagli, ad esempio la rinuncia ad enfatizzare quei passaggi più espressivi - come quello in tonalità minore, bellissimo, del primo tempo della Sonata n. 5 - sui quali avrebbe invece potuto puntare se avesse voluto ottenere un facile effetto e farsi apologeta del Cherubini pianistico. ...

Musica Classica
Luigi Cherubini 6 sonatas

A. Bacchetti, RCA (SACD) - Qualità artistica: 8 , Qualità sonora: 7

AUDIO REVIEW, n. 283 Ottobre 2007 - (Stefano Catucci)

back
... On entend un pianiste habile et trés agile qui attache une grande importance à chaque note. Cela signifie peu d'ombres et de lumière mais une exposition musicale constante. ... Le jeu de Bacchetti est trés cérébral et rigoureux, sans le moindre épanchement, sans coquetteries et avec un minimum d'inflexions dynamiques. Il nous présente l'essence musicale de ces Sonates avec tact et intégrité. ...

L'actualité CD, SACD & DVD classique
Luigi Cherubini 6 sonatas pour piano

A. Bacchetti (piano), RCA 88697057742 (SACD)

ClassicToday FRANCE, octobre 2007 - (Christophe Huss)

back
... les six sonates pour clavier de Cherubini sont interprétées avec délicatesse par Andrea Bacchetti dont le toucher est magnifié par une prise de son naturellement réverbérée ...

Le répertoire des CD de A à Z
Entre baroque et classicisme

Classica-Répertoire, octobre 2007 - (Philippe Thanh)

back
... Wenn nun Andrea Bacchetti das uber zwei Jarhunderte spater mit seiner besonnenen Gewichtung der Konturen, mit schonsten Legatobogen und schlankem Ton bestatigt, wurde man tatsachlich ruckblickend doch noch gern erfahren, was der reife Cherubini sich wohl furs Klavier uberlegt hatte.

KLASSIK CDs
Cherubini Sechs Sonaten

Bacchetti - RCA/Sony BMG 88697 05774-2 (75 Min., Aufgen 7/2006) stars

www.rondomagazin.de - RONDOplus, 10/2007 - (Guido Fischer)

back
Un recital pianistico che merita a pieno titolo l'aggettivo "straordinario" per il preziosimo del programma - pagine strumentali italiane di fine Settecento e prima metà dell'Ottocento - tenuto a Roma il 6 marzo scorso a pochi giorni dall'uscita del Super Audio CD RCA dell'integrale per tastiera di Cherubini.
«Il progetto della Sony italiana è di riscoprire le opere degli autori italiani dimenticati» dice Bacchetti riguardo al suo nuovo lavoro discografico; «per le sonate di Cherubini ho voluto utilizzare il vero suono pianistico, senza cercare l'imitazione del suono degli strumenti del passato» ...

Concerti
Lo "straordinario" Cherubini di Andrea Bacchetti

Musica & Scuola, Anno XXI n.17, 15 ottobre 2007 - (Laura Ruzza)

back
... Andrea Bacchetti non rinuncia a nessuno dei canoni di bellezza del pianismo classico, ma li rivede sempre alla luce delle partiture moderne di cui è interprete ormai celebrato, trovando soluzioni timbriche asciutte e prive di inutili romanticherie ...

Lunario della musica
Un disco per ogni giorno dell'anno

ET Einaudi Editore, 2007 - (Carlo Boccadoro)

back

ARTICOLO COMPLETOgo

... La interpetación de Bacchetti a lo largo de la grabación es elegante y cómoda, y sus ornamentaciones suenan particularmente naturales y se ejecutan con gran lisura. La separación entra la líneas melódicas y el acompañamiento siempre se da con atractiva claridad, y los tiempos están bien escogidos. Por más que el pianista claramente posee la técnica de un experto, en ningùn momento deja ver el menor atisbo de virtuosismo pretencioso. Es más, Bacchetti plantea y ejecuta el control de las dinámicas con un juicio exquisito. La interpretación pianistica y la musicalidad son de todo punto excelentes.

Novedades discográficas
Cherubini instrumental

www.mundoclasico.com, 22/02/2008 - (Michael Lukey)

back
... der italienische Pianist Andrea Bacchetti es ausgezeichnet versteht, genau diese frischen, vifen, munteren Elemente herauszumodellieren und uns auf dem modernen Flügel (ein Fazioli) mit Charme und Witz und ohne allzuviel demonstrative Entdecker-Schwere oder gar Virtuosen-Allüren zu präsentieren.

Anfang am Klavier
Un disco per ogni giorno dell'anno

Musik & Theater, Das Schweizer Kultur Magazin mit Internationaler Kompetenz, Februar 2008 - (Reinmar Wagner)

back

ARTICOLO COMPLETOgo

... Bien évidemment, le pianiste a un toucher délicat, une belle sonorité exaltée per le superbe piano Fazioli qu'il utilise. Mais, surtout, il a pris l'option de faire toutes les reprises en en variant intelligemment les ornamentations. Nous avons ici un bel exemple de musique galante ... un CD dont se réjouiront tous les passionnés de cette période classique ...

Répertoire
Luigi Cherubini (1760-1842) - 6 Sonates en Fa, Do, Si bémol, Sol, Ré et Mi bémol

Andrea Bacchetti (piano) 2006-SACD-75'35 RCA
10 qualité de la prise du son, 10 pertinence des textes du livret, 8 intérêt du répertoire, 10 qualité de l'interprétation

CRESCENDO, fevrier-mars 2008 - (Jean-Marie André)

back

ARTICOLO COMPLETOgo

plyta miesiaca
Luigi Cherubini 1760-1842

Andrea Bacchetti, fortepian - CD OF THE MONTH stars

Muzyka21 (Polska), 4/2008 - (Andrzey Osinski)

back

ARTICOLO COMPLETOgo

... fantástico trabajo del genovés Andrea Bacchetti, pianista muy asiduo en España. Bacchetti hace algo más por esta música que simplemente tocarla tam bien. ... los contrastes, la dulzura, las preciosas apoyaturas, irresistibles y moderadamente recreadas por Bacchetti, buscando un equilibrio entre la gracia del estilo y la riqueza melódica ...

Discos Criticas de la A a la Z
Excelente versión de las sonatas de Cherubini starsA

RITMO, Año LXXIX n. 811 Septiembre 2008 - (G.P.C.)
RITMO PARADE: LOS MEJORES DISCOS PARA SEPTIEMBRE 2008 go

back

ARTICOLO COMPLETOgo

... Lucida consapevolezza formale e costruttiva, eleganza di fraseggio, chiarezza di tocco caratterizzano anche questa nuova fatica discografica di Bacchetti. Alla qualità dell'esecuzione somma qui l'interesse del repertorio proposto ... La semplicità e la grazia, tutte settecentesche, sono percorse da una fantasia e da un'inventiva dai tratti incisivamente espressivi ...

Musica
Le Sei Sonate di Cherubini registrate da Andrea Bacchetti a Sacile

IL PICCOLO Trieste, novembre 2008 - (Stefano Bianchi)

back
... una interpretación servida bajo una indiscutible inteligencia musical por parte de Bacchetti. Por un lado recala en la delicadeza de los tempi, juega con gran variedad de recursos en los rondos, plantea unos tempi acertados, y ante todo saca el máximo partido de un gran piano que, sin lugar a dudas, ayuda a reforzar todas las ideas melodicas expuestas en estas obras. El pianismo de Bacchetti resulta refinado, elegante y lo convierte en un intérprete idóneo para la inter-pretacion de la obra de Mozart; se siente cómodo con el repertorio clásico no solamente por la diáfana claridad de su interpretación sino por su adentramiento hacia los pormenores y los más mínimos detalles presentes en la escritura ...

Reseñas
Cherubini - Seis sonatas, Op.1

Andrea Bacchetti, piano - RCA 88697057742 DDD

CD Compact, Noviembre 2008 - (Lluis Trullén)

back

ARTICOLO COMPLETOgo

... La spontanea scorrevolezza ci induce a percepire il percorso musicale come una serie di limpidi episodi, grazie anche alla lettura fluente e disinvolta di Andrea Bacchetti che, preciso e ispirato, prelude alla pubblicazione di registrazioni di altre impegnative e affermate opere, consolidando il suo successo internazionale.

Recensioni
Luigi Cherubini: 6 Sonate

RONDÒ, 1/2009 - (Giona Saporiti)

back
... Junto a Mario Marcarini, Bacchetti ha revisado estas piezas en una nueva edición, lo que convierte al intérprete trasalpino en el experto en el piano de Cherubini en la actualidad. Por otra parte, su versión de estas sonatas es primorosa de principio a fin, pues los setenta minutos largos de este disco compacto en formato de audio SACD se escuchan gusto, no sólo por las encantadoras partituras sino también por la calidad que impregna Bacchetti con una interpretación sólida, animada, galante, asequible y amena.

Escuchar - Recomendados
Cherubini - 6 sonatas

Andrea Bacchetti, piano - RCA VICTOR SONY BMG88697057742

MELOMANO, n.147 Noviembre 2009 - (redacción)

back

ARTICOLO COMPLETOgo

Oeuvres de jeunesse, les Six Sonates pour clavecin ou pianoforte ont été enregistrées en 2007 sur un piano moderne (Fazioli) par Andrea Bacchetti chez RCA (premier enregistrement de ces oeuvres au piano). Pièces relativement simples, qui témoignent à la fois del influences du classicisme viennois et de l'art lyrique, elles trouvent sous les doigts de ce pianiste (né en 1977) unr interprétation idéale pour se faire une idée du style musical italien en cette fin de XVIIIe siécle ...

Le Magazine
Célébrations 2010: Luigi Cherubini, les oeuvres pour piano

www.resmusica.com, 20/03/2010 - (Maxime Kaprielian)

back

ARTICOLO COMPLETOgo

... El pianista ilustra las partituras, sabedor de lo que quiere espresar a través de ellas, con carácter austero (aliñado momentáneamente con humorismo), cultiva el sonido con mimo y erudición. Su toque, exquisito y suave, huye de la exageración sonora y de la grandezas que podría ofrecerle el istrumento; se mantiene regular y atento con la línea melódica a la que fusiona creatividad e imaginación, y se muestra impecable también en las articulation. Bacchetti y su piano proponen un barroco refinado y atento a las delicadezas, constante e inquebrantable en su enfoque sosegado. ...

Los discos excepcionales del mes de mayo
Cherubini: seis sonatas

Scherzo, n.252 mayo 2010 - (Emili Blasco)

back

ARTICOLO COMPLETOgo

... Secondo quanto afferma Andrea Bacchetti, splendido interprete di questo cd, rileggere le sonate di Cherubini al pianoforte, in quest'epoca di stretta filologia, può sembrare un azzardo. In realtà le risorse espressive dello strumento moderno consentono un esercizio della fantasia certamente stimolante e non meno valido della prassi esecutiva classica. In essa è contenuta, infatti, grande parte dell'analisi antica, il plasticismo dell'articolazione, il piacere della fioritura estemporanea, suggellate dal calore intrinseco nel timbro del pianoforte ispirato, tenero e, talvolta, visionario. ...

Il disco di musica classica
«Sei sonate per cimbalo»

L'Eco di Bergamo, 12 ottobre 2010 - (Stefano Cortesi)

back

ARTICOLO COMPLETOgo

Conçues pour le clavecin dés 1780, ces six sonates se départent d'une certaine froideur académique quand elles sont jouées sur piano moderne. Point trop n'en faut cependent: le dessin à la pointe sèche doit affleurer sous le legato. Le Fazioli du Genois Andrea Bacchetti est de ce point de vue idéal et le rendu sonore del plus séduisant, en dépit d'une relative objectivité de la lecture. Les Sonates n. 3 et 6 captent particulièrment l'attention (RCA)

Les disques

Diapason, Novembre 2010 - (Jean Cabourg)

back

ARTICOLO COMPLETOgo

This set of six Cherubini Sonatas was published in 1783 but was probably written earlier (perhaps 1780). They are most engaging two-movement works with a strong flavour of Mozart, but with galant touches to add charm. Their invention is appealingly diverse, and in these captivating performances one is drawn to return to them often. They are beautifully recorded. The Italian pianist, Andrea Bacchetti, is a relatively new name to us. He is an enterprising artist, willing to explore the keyboard repertoire, and his playing is always distinctive, cultivated and full of life.

1000 Finest Classical Recordings
CHERUBINI, Luigi (1760-1842)

The Penguin Guide, 2011 - (March, Greenfield, Layton, Czajkoski)

back

ARTICOLO COMPLETOgo