head
UK BIO

RASSEGNA STAMPA 2010



Una serata di armonia e di grande poesia romantica, ricordando Vanna Velo Hüllweck, con un duo di eccezionale bravura. ... musica che sa accompagnare il canto e il senso della parola senza sovrastare, anzi, servendo da comprensione, nell'interpretazione asciutta e misurata di Andrea Bacchetti, cui si accompagna la voce di Marcello Nardis, un tenore italiano dall'intelligente musicalità, capace di modulare la voce senza forzature anche nelle tessiture più spinte e di ricreare un'atmosfera di autentico idillio e pathos... Sempre puntuale il disegno pianistico di Andrea Bacchetti, funzionale e di squisito equilibrio che fa volare la vocalità di Nardis...

Nel ricordo dell'Amore l'inno Heine-Schumann

Il Giornale di Vicenza - 6 marzo 2010, Eva Purelli

back

ARTICOLO COMPLETOgo

... Marcello Nardis, dall'eccellente pronuncia tedesca, dopo essersi scaldato con i "Liederkreis", è diventato sempre più espressivo, ha fraseggiato sempre con vero gusto, come il bravo pianista Andrea Bacchetti, leggero, efficace anche nelle parti solistiche che concludono molti Lieder. Lunghi e reiterati applausi ...

Emozioni per pochi intimi con i Lieder di Schumann

Giornale di Brescia - 13 marzo 2010, Fulvia Conter

... Delicatezza e raffinatezza sono gli aggettivi da attribuire all'interpretazione scelta dai due musicisti che hanno eseguito i brani in perfetta sintonia ...

Nardis e Bacchetti fanno rivivere la poesia di Heine

BresciaOggi - 17 marzo 2010, N.Spa

back

ARTICOLO COMPLETOgo

... y Andrea Bacchetti, reconocido músico italiano considerado uno de los mejores artistas de su generación, quien ha dado conciertos como solista de piano en festivales europeos y de América Latina ...

Romanticismo puro

El Comercio, Lima (Perù) - 22 marzo 2010, redacción

back
DUE GRANDI interpreti genovesi ed una prima esecuzione cittadina, in una serata dedicata al Novecento catturante e fortemente comunicativo di Maurice Ravel e di Nino Rota... Solista nel "Concerto Soirée", composto nel 1962 da Nino Rota e ad oggi ineseguito sotto la Lanterna, il pianista Andrea Bacchetti, che proprio grazie al suo concittadino Guidarini ha conosciuto ed eseguito questo brano per la prima volta a Nizza nel 2005, per poi riproporlo più volte, anche in America...

Guidarini e Bacchetti in "Concerto Soirée"

Il Secolo XIX - 24 maggio 2010, Giorgio De Martino

... Assecondato con puntualità da Guidarini, Bacchetti, pianista dalla tecnica solida e dalla lucida maturità interpretativa, ha assicurato una esecuzione limpida, ricca di sfumature e di verve, con una giusta dose di ironia nel fraseggio... Applausi calorosi.

Due Genovesi per il Novecento

Il Giornale della Musica.it Recensioni online - 27 maggio 2010, Roberto Iovino

back

ARTICOLO COMPLETOgo