head
UK BIO

RASSEGNA STAMPA 2022



Il celebre pianista Andrea Bacchetti di Genova Ŕ assai apprezzato negli ambienti musicali nazionali e internazionali nonchÚ ospite di qualificate rassegne e recital concertistici. Socialbg l'ha intervistato ...
Ho apprezzato molto i suoi dischi su Bach. Cos'Ŕ Bach per Andrea Bacchetti?
«La mia vita! Giorno e notte! ... GiÓ il maestro Berio mi diceva che Bach era il padre di tutti noi. Anche con il maestro Baumgartner a Lucerna la mia formazione cresceva di pari passo sui principi classici del pensiero bachiano, letti per˛ in una chiave moderna e contemporanea ... il grande pensiero di Bach "riletto" ai giorni nostri.» ...

Andrea Bacchetti, il pianista innamorato di Bach (intervista)

www.socialbg.it - 3 gennaio 2022, Schoenberg

back

ARTICOLO COMPLETOgo

Andrea Bacchetti Ŕ un "bachiano" dalle idee ben chiare: lo suona al pianoforte, costruendolo da musicista, senza necessitÓ di ammicchi al passato. Gli conferisce brillantezza e smalto, virtuosismo nella velocitÓ, ma soprattutto carattere ... una fisionomia personale, fatta di gesto strumentale, di colore e di forma ... sostenuto da mani e pensiero magistrale ...

Bacchetti interpreta le «Fughe» di Bach

Il Sole 24 Ore - 27 febbraio 2022, (Carla Moreni)

back

ARTICOLO COMPLETOgo

Mit seiner Aufnahme des Wohltemperierten Claviers Buch II nimmt uns Andrea Bacchetti erneut mit auf eine packende Musikreise in Sachen Bach. Es gibt heute nicht viele Pianisten, die die Musik Bachs so natŘrlich und vollkommen spielen wie dieser italienische Pianist. Wir haben an dieser Stelle schon mehrmals auf den Ausnahmerang Bacchettis als Bach-Interpret hingewiesen und wollen uns jetzt nicht wiederholen, denn seine Aufnahme des 2. Buchs vom Wohltemperierten Klavier ist wieder einmal eine Meisterleistung. ...
Con la sua registrazione del Libro II del Clavicembalo ben temperato, Andrea Bacchetti ci porta ancora una volta in un avvincente viaggio musicale. Non molti, oggi, suonano la musica di Bach in modo naturale e perfetto come questo pianista italiano. Abbiamo giÓ pi¨ volte segnalato lo status eccezionale di Bacchetti come interprete di Bach, e non vogliamo ripeterci ora, perchÚ la sua registrazione del 2░ libro del Clavicembalo ben temperato Ŕ ancora una volta un capolavoro. ...

Bacchetti erneut als herausragender Bach-Interpret - Bacchetti ancora come eccezionale interprete di Bach

www.pizzicato.lu - march 2022, (Alain Steffen)

back

ARTICOLO COMPLETOgo

Ex enfant-prodige, il genovese Andrea Bacchetti Ŕ pianista di solida preparazione e di svariati interessi. Il pubblico dei concerti lo ha apprezzato in innumerevoli esibizioni durante le quali ha spaziato dal barocco al classicismo, dal romanticismo alla contemporaneitÓ, ma anche chi non Ŕ appassionato di musica classica lo ha scoperto come icona televisiva ... In questi ultimi anni, Bacchetti ha concentrato la propria attenzione soprattutto su Johann Sebastian Bach «Considero Bach l'autore pi¨ completo, senza naturalmente togliere nulla agli altri grandi. Ma da lui deriva tutto il resto ...»

Andrea Bacchetti, la TV con Chiambretti omaggio a sua mamma (intervista)

La Repubblica - 2 marzo 2022, (Roberto Iovino)

back

ARTICOLO COMPLETOgo

Protagonisti della serata, martedý 8 alle 21, il pianista virtuoso Andrea Bacchetti e la violinista Laura Marzadori. Per Bacchetti, nato e cresciuto nel Golfo Paradiso, un ritorno al "Sociale" dove il 3 novembre aveva diretto l'Orchestra del Carlo Felice ... con Laura Marzadori, vincitrice a soli 25 anni del concorso come primo violino di spalla dell'Orchestra del Teatro della Scala ...

Quattro spettacoli in 7 giorni - Cosý il Sociale cala il poker

Il Secolo XIX - 5 marzo 2022, (Rossella Galeotti)

ARTICOLO COMPLETOgo

... La giovane violinista, talento musicale precoce, ha giÓ al suo attivo collaborazioni con direttori d'orchestra di primo piano, da riccardo Chailly a Zubin Metha a Daniel Harding e Antonio Pappano. A Camogli Marzadori e Bacchetti - pure enfant prodige, apprezzato nei primissimi anni di attivitÓ da artisti del calibro di Herbert von Karajan, e diventato concertista di fama internazionale con risultati interpretativi straordinari - presentano un programma che riunisce quattro capolavori ...

Da Mozart a Beethoven Bacchetti e Marzadori in concerto a Camogli

Il Secolo XIX - 8 marzo 2022, (Rossella Galeotti)

back

ARTICOLO COMPLETOgo

... domenica 27 marzo, il violoncellista Francesco Mariozzi e il pianista Andrea Bacchetti arriveranno ad Astor Piazzolla, il padre del «tango nuevo» partendo da Bach. S'intitola «SetteOttoNoveCento» ...

"SetteOttoNoveCento: da Bach a Piazzolla", il 27 marzo a Mola di Bari

www.puglianews24.eu - 25 marzo 2022, (redazione)

ARTICOLO COMPLETOgo

... L'appuntamento Ŕ alle 20 a Palazzo Pesce, ed Ŕ il primo di sei appuntamenti in programma sino al 22 maggio, tutti all'insegna di una trasversalitÓ che rappresenta uno dei tratti distintivi dell'Associazione Agýmus, diretta da Pietro Rotolo ...

Il duo Bacchetti e Mariozzi apre la primavera dell'Agýmus

La Repubblica - 25 marzo 2022, (Riccardo Fanizza)

ARTICOLO COMPLETOgo

... per sua natura, la musica Ŕ incline alle contaminazioni, non solo quelle che producono meticciati, ma anche gli incroci che forniscono nuova linfa a idiomi dalle radici secolari, facendo in modo che il colto si nutra del popolare, e viceversa. Sarebbe altrimenti difficile spiegare la bellezza di certe creazioni di Bach o Brahms, che al banchetto del popolare si sono sfamati. ╚ questa la cifra ispiratrice del concerto inaugurale nel quale il violoncellista Francesco Mariozzi e il pianista Andrea Bacchetti spaziano da Bach a Piazzolla. ...

La primavera di Mola: da Bach al "tango nuevo"

www.quotidianodipuglia.it - 27 marzo 2022, (redazione)

back

ARTICOLO COMPLETOgo

Un percorso bachiano pi¨ che ventennale quello che Andrea Bacchetti ha compiuto soffermandosi sui luoghi cosý variamente contrassegnati di questo straordinario paesaggio evocato dalla tastiera, luoghi che testimoniano la geniale ampiezza di visuale con cui il musicista osservava la realtÓ del suo tempo in tutte le diverse sfaccettature, trasferendone i caratteri in un linguaggio fissato nel segno di una miracolosa assolutezza. Sono i tratti cosý sensibili che affiorano dal secondo libro del «Clavicembalo ben temperato» che Bacchetti ha proposto nei recenti concerti e registrato in un doppio cd della ArtHausMusik. Approdo senza dubbio di forte impegno quello del pianista genovese, riconoscibile nella ricchezza del valore espressivo che emerge dalla lettura di quest'opera ...

Il clavicembalo di Bach nella sensibilitÓ di Bacchetti

Gazzetta di Parma - 28 marzo 2022, (Gian Paolo Minardi)

back

ARTICOLO COMPLETOgo

Bacchetti estß influido en alguna medida por las prßcticas historicistas y, aunque utiliza un piano moderno (en el que no imita el exagerado staccato que otros pianistas utilizan para parecerse a un harpsicordio), la expresividad es lograda a base de ornamentaciones y nunca exagera el poder de sostenimiento de las nota, es decir, somos conscientes de que estamos oyendo m˙sica del siglo XVIII. Su Bach es refrescante y estimulante; su legato es econˇmico y suave y no abusa del rubato; su rango dinßmico es muy amplio. Es vigoroso (e incluso algo crudo) en el manejo de las acentuaciones con la mano izquierda, pero siempre evita los excesos, el toque excesivamente muscular o una mano izquierda muy insistente. Bacchetti favorece una aproximaciˇn lÝrica y de elasticidad expresiva a estas piezas (muy alejada de la interpretaciˇn de Gould, aunque similar en su querencia por extremos de tempi, o de la literalidad austera de los alemanes de anta˝o) con un sonido bello, mßs rico en texturas que Schiff o Hewitt, dando mucha animaciˇn al contrastar velocidades de ejecuciˇn con energÝa rÝtmica y elegancia ...
Interpretaciˇn: 5 stelle - Sonido: 4 stelle
Bacchetti Ŕ influenzato in una certa misura dalle pratiche storiciste e, sebbene utilizzi un pianoforte moderno (in cui non imita lo staccato esagerato che altri pianisti usano per assomigliare a un clavicembalo), ottiene l'espressivitÓ attraverso l'ornamento, non esagera mai la potenza nel sostenere le note, e siamo sempre consapevoli che stiamo ascoltando musica del 18░ secolo. Il suo Bach Ŕ fresco e stimolante; il suo legato Ŕ parsimonioso e scorrevole e non abusa del rubato; la sua gamma dinamica Ŕ molto ampia. ╚ vigoroso nel maneggiare gli accenti con la mano sinistra, ma evita sempre gli eccessi del gioco eccessivamente muscoloso o una mano sinistra troppo insistente. Bacchetti predilige un approccio lirico ed espressivamente elastico a questi brani (lontano dall'interpretazione di Gould, sebbene simile nella sua predilezione per i tempi estremi, o l'austero letteralismo dei tedeschi di una volta) con un suono bellissimo, pi¨ ricco di trame rispetto a Schiff o Hewitt, dando molta animazione contrastando la velocitÓ di esecuzione con l'energia ritmica e l'eleganza. ...
Interpretazione: 5 stelle - Suono: 4 stelle

Principal rese˝a de Espa˝a

www.amazon.es - 4 de abril de 2022, (Pyotr Petrovich)

back

ARTICOLO COMPLETOgo

Lirismo y FantasÝa llevan al Antiguo Casino de Ciudad Real la m˙sica clßsica. Luisa Sello, flauta, y Andrea Bacchetti, piano, han deleitado al p˙blico que ha asistido a una nueva ediciˇn de los "Lunes Musicales". Luisa Sello y Andrea Bacchetti, que conforman Lirismo y FantasÝa, han llevado este lunes hasta el Antiguo Casino de la capital provincial la m˙sica de Johann Sebastian Bach, de Franz Doppler y de Gioachino Rossini, entre otros, dentro del programa cultural de los "Lunes Musicales" que organiza el Ayuntamiento de Ciudad Real. Dos artistas de dilatada trayectoria internacional, habituales en salas Lucerna, Salzburgo, Milßn, Sofia, Toronto, Buenos Aires, que han aterrizado este lunes con obras maestras de la historia de la m˙sica, presentando un programa que da un color especial a la m˙sica que nos ha llevado a ser la sociedad que somos en la actualidad. A travÚs de la flauta y el piano, han deleitado al p˙blico asistente a esta nueva ediciˇn de los "Lunes Musicales".
"Lirismo e Fantasia" porta la musica classica al Casino Vecchio di Ciudad Real. Luisa Sello, flauto, e Andrea Bacchetti, pianoforte, hanno deliziato il pubblico che ha assistito a una nuova edizione dei "Lunedý Musicali". Luisa Sello e Andrea Bacchetti, che presentano il concerto, hanno portato questo lunedý la musica di Johann Sebastian Bach, Franz Doppler e Gioachino Rossini, tra gli altri, al Casin˛ Vecchio nel capoluogo di provincia, nell'ambito del programma culturale dei "Lunedý Musicali" organizzati dal Comune di Ciudad Real. Due artisti con una vasta esperienza internazionale, abituali a Lucerna, Salisburgo, Milano, Sofia, Toronto, Buenos Aires, che sono approdati questo lunedý con capolavori della storia della musica, presentando un programma che dÓ un colore speciale alla musica che ha contribuito a formare la nostra societÓ odierna. Attraverso il flauto e il pianoforte hanno deliziato il pubblico presente a questa nuova edizione della rassegna.

Lirismo y FantasÝa llevan al Antiguo Casino de Ciudad Real la m˙sica clßsica

www.lanzadigital.com - 18 Abril 2022, (Carlos Monteagudo)

back

ARTICOLO COMPLETOgo

... Questa Edizione di Palazzo Marino in Musica indaga il rapporto tra musiche e matematica. Le differenze tra realtÓ analogica e mondo digitale in questi anni si stanno visibilmente assottigliando e sempre pi¨ sfumata Ŕ la linea di confine percettiva tra suono acustico e sintetico ... Ci accompagneranno in questo viaggio il duo violino e pianoforte Manara - Bacchetti, il clavicembalo di Tania Birardi, Esoteri Consort, il Quartetto Leonardo, L'Accademia dell'Annunciata e gli Allievi del Conservatorio G. Verdi di Milano ...

Simmetrie, Numeri e Proporzioni

www.palazzomarinoinmusica.it - aprile 2022, (redazione)

ARTICOLO COMPLETOgo

... L'ottima intesa del duo ha messo in rilievo le qualitÓ classiche di Bacchetti nel sottolineare con chiarezza esaustiva ed eccellente equilibrio le splendide linee melodiche del violino ... ed ha esaltato l'efficace virtuosismo di Manara, violinista attento ad ogni dettaglio, preciso nei perfetti sopracuti, e soprattutto molto espressivo, sostenuto bene dalle armonie pianistiche di Bacchetti. Splendido anche il bis concesso al termine con il celeberrimo brano Meditation dal Thais di J. Massenet, eseguito con profonda espressivitÓ melodica. Applausi fragorosi dal pubblico in una sala al completo ...

Palazzo Marino in Musica con Francesco Manara e Andrea Bacchetti

www.corrierebit.it - 1 maggio2022, (Cesare Guzzardella)

back

ARTICOLO COMPLETOgo

... Aunque se interpreta poco en concierto, Bacchetti interpreta esta obra de arte intemporal en piano moderno, sin echar la vista atrßs, en busca de nuevas sonoridades sin alterar el contenido, cuyo resultado es una interesante versiˇn personal. ...
... Sebbene raramente eseguita in concerto, Bacchetti interpreta quest'opera d'arte senza tempo al pianoforte moderno, senza voltarsi indietro, cercando nuove sonoritÓ senza alterarne il contenuto, e il risultato Ŕ un'interessante versione personale ...

CrÝtica - Discos A-Z

RITMO - Mayo 2022, (Sol Bordas)

ARTICOLO COMPLETOgo

... Ci˛ che stupisce maggiormente di questo doppio cd Ŕ l'estrema precisione e al contempo naturalezza con la quale le molteplici tessiture bachiane si dipanano e respirano: e il caldo respiro del pianista - sovente fissato nella elevatissima qualitÓ della registrazione - danno ragione di un pianismo purissimo, intenso, magnetico ... La favolosa esecuzione proposta da Bacchetti, inquadrata in una visione d'insieme dell'opera, non Ŕ esagerato definirla un apice difficilmente eguagliabile ...

Recensioni CD

Classic Voice n. 276 - maggio 2022, (Mattia Rossi)

back

ARTICOLO COMPLETOgo

Andrea Bacchetti nuovamente protagonista sui canali Rai nazionali. Questa volta l'appuntamento Ŕ per domani sera, quando sul canale Rai5, il grande pianista suonerÓ dal Teatro Carlo Felice di Genova. Una nuova importante esibizione per il pianista che, un mese fa, proprio a Genova aveva presentato il suo ultimo lavoro discografico, l'integrale del "Secondo Libro del Clavicembalo Ben Temperato di Johann Sebastian Bach ... Bacchetti era famoso per l'interpretazione purista di Bach giÓ ai tempi del Conservatorio, raggiungendo ora, nel pieno della carriera, una perfezione rara da ascoltare. ...

Bacchetti, concerto dal Carlo Felice in diretta su Rai5

Il Secolo XIX - 20 maggio 2022, (Edoardo Meoli)

back

ARTICOLO COMPLETOgo

... il monumentale corpus di preludi e fughe del WTC II Ŕ stato affrontato dal pianista genovese con notevole personalitÓ, chiarezza di intenti e coerenza. Il tratto distintivo del suo approccio Ŕ quello di una libertÓ, e a tratti vera e propria originalitÓ, non per˛ pretestuosa o affettata e soprattutto mai stravagante ... l'equilibrio lo si ritrova pressochÚ ovunque, e tanto nelle scelte di tempo, quasi mai estreme, quanto nel dosaggio di legati e staccati all'interno delle frasi, frutto di una scelta che non snatura mai il senso musicale ... Ma ci˛ non ha impedito al pianista genovese di rifuggire uno sterile e anodino oggettivismo, effettuando, quando necessario, scelte coraggiose soprattutto in punto di agogica, specialmente nelle fughe. Scelte importanti che ripagano all'ascolto, mai noioso grazie alla spasmodica attenzione a fare dei temi bachiani dei veri e propri "caratteri" e ad evitare pericolosi processi di pura astrazione musicale ...

Bach cum grano salis

L'Ape Musicale - 30 maggio 2022, (Lorenzo CannistrÓ)

back

ARTICOLO COMPLETOgo

Domani, martedý 31 alle 20, all'Auditorium San Barnaba, rÚcital del pianista Andrea Bacchetti, ospite del 59░ Festival Pianistico Internazionale «Novecento Suite» ... un programma per lo pi¨ classico per un pianista dal notevole repertorio, conosciuto in tutto il mondo e con una rilevante attivitÓ discografica. ...
Lei Ŕ venuto spesso a Brescia ...
«Sý, l'ultima volta nel 2019, con l'orchestra della Svizzera Italiana. Mi ricordo un concerto bellissimo, il Teatro Grande era pieno, l'Orchestra fantastica ...»

Bacchetti «A Brescia ricordi bellissimi»

Giornale di Brescia - 30 maggio 2022, (Fulvia Conter)

ARTICOLO COMPLETOgo

Da Bach a Debussy. Si muove tra Barocco e Novecento il programma del concerto di stasera ... sul palco il pianista Andrea Bacchetti, pi¨ volte applaudito a Brescia ... Pianista di bella carriera internazionale, le sue interpretazioni di Bach sono in particolare molto apprezzate dalla critica ...

Andrea Bacchetti al Festival, tra Barocco e Novecento

Corriere della Sera - 31 maggio 2022, (Fabio Larovere)

ARTICOLO COMPLETOgo

... un vero specialista nella musica antica, ma che non rinuncia a una «tappa», nel corso della serata, dedicata al tema di quest'anno, quello del Novecento ... Apprezzato giÓ da giovanissimo da personaggi «storici» della musica come Karajan, Magaloff e Berio, ha suonato per prestigiosi Festival internazionali, ha lavorato come solista con Orchestre dirette da Luisi, Zedda, LŘ Ja, Franz ... la sua discografia Ŕ vasta e comprende autori come Berio, con molta attenzione per Bach ...

Andrea Bacchetti, il '900 riletto dallo specialista di musica antica

BresciaOggi - 31 maggio 2022, (Luigi Fertonani)

ARTICOLO COMPLETOgo

«Novecento Suite» Ŕ il titolo del 59░ Festival Pianistico. Ma il pianista Andrea Bacchetti ha presentato un programma che del '900 aveva solo Debussy, comprendendo Bach, poi Scarlatti ed infine Mozart. Evidentemente all'organizzazione interessava un programma diverso, ed il pianista ha attinto dal suo repertorio e dai suoi successi discografici. Il programma non era lungo, ma assai impegnativo ... Da anni artista internazionale, molto sicuro e pi¨ volte applaudito anche a Brescia, l'altra sera lo abbiamo apprezzato soprattutto nel repertorio barocco ... Cinque bis hanno suggellato il suo successo.

Un incisivo Mozart e 5 bis per Bacchetti

Giornale di Brescia - 2 giugno 2022, (Fulvia Conter)

ARTICOLO COMPLETOgo

... Brani uno pi¨ bello dell'altro, quelli del «contributo bachiano» alla serata ... le varie voci del contrappunto si sono stagliate perfettamente, nitidissime all'interno dell'interpretazione di Andrea Bacchetti. Ma la serata era appena cominciata e ci attendevano altri momenti particolarmente felici a partire dalle tre Sonate di Domenico Scarlatti ... Non poteva mancare un accenno al «tema» del Festival di quest'anno, al Novecento: Bacchetti ha proposto due brevi e delicati brani dal celebre Angolo dei Bambini di Debussy, dal lunare «The Little Sheperd» alla «Jimbo's Lullaby» ... e alla fine la pagina ampia della Fantasia K397 ... Non solo bravo ma anche generoso, Bacchetti non si Ŕ concesso un momento di pausa in tutta la serata eppure ha regalato ben cinque bis ... Pubblico alla fine in piedi, a festeggiare l'ottimo e instancabile pianista.

Bacchetti: «Note che rispecchiano il clima in Europa»

BresciaOggi - 2 giugno 2022, (Luigi Fertonani)

back

ARTICOLO COMPLETOgo

Sono una parte consistente del recentissimo successo personale di Andrea Bacchetti in San Barnaba per il Festival Pianistico, i Preludi e le Fughe del secondo Libro del Clavicembalo ben Temperato di Johann Sebastian Bach, pilastro della musica cui il pianista dedica da tempo amore e studio. ... i ritmi di danza, grazie all'ottima tecnica pianistica di Andrea Bacchetti, si trasformano in momenti di pura e gioiosa bellezza. Un corpus tutto da esplorare, da ascoltare e riascoltare immergendosi in questa «divina armonia«.

Bach, il capolavoro nello stile di Bacchetti

BresciaOggi - 7 giugno 2022, (Luigi Fertonani)

back

ARTICOLO COMPLETOgo

Che Andrea Bacchetti abbia fatto della musica di J.S.Bach un fondamentale riferimento Ŕ da molti anni cosa assai nota. In effetti ascoltandolo in questa eccellente incisione del Secondo libro del Clavicembalo ben temperato BWV 870-893, uscita in un doppio Cd per Arthaus Musik nel marzo del 2022, ci si immerge nel suo mondo musicale dove la ricerca di una perfezione matematica unita ad una profonda espressivitÓ risulta evidente. ... Probabilmente nessuno ha dedicato tanto tempo al perfezionamento quasi maniacale delle opere per tastiera di Bach come ha fatto Bacchetti. Sia nei 24 Preludi, che nelle rispettive Fughe, arriva sempre ad una soluzione per trovare un equilibrio adeguato ad ogni frase. ... Consigliamo a tutti l'acquisto dell'ottimo Cd.

Andrea Bacchetti e il Secondo libro del Clavicembalo ben temperato

www.corrierebit.it - 13 giugno 2022, (Cesare Guzzardella)

back

ARTICOLO COMPLETOgo

El pianista italiano Andrea Bacchetti (GÚnova, 1977) ha grabado mucho Bach a lo largo de su carrera, y lo hace de un modo muy personal. Nunca ha grabado nada del primer volumen de El Clave bien temperado y en cambio saca completo el segundo volumen ... El planteamiento de Bacchetti en este Clave bien temperado es mßs bien sobrio: ornamenta bastante y a veces utiliza un ligero rubato, pero el sonido es ligero y claro, especialmente -cˇmo no- en las fugas, donde se nota que a Bacchetti le gusta el contrapunto. No evita la parte emocional y su planteamiento es muy libre, pero es el interior de las obras -la melodÝa, la armonÝa, los elementos bßsicos- lo que mßs parece atraerle. ... el Bach de Bacchetti es ante todo su visiˇn de Bach ...
Il pianista italiano Andrea Bacchetti (Genova, 1977) ha inciso molto Bach nel corso della sua carriera, e lo fa in un modo molto personale. Non ha mai registrato nulla dal primo volume di The Well-Tempered Clavier e invece pubblica l'intero secondo volume... L'approccio di Bacchetti in questo Clavicembalo ben temperato Ŕ piuttosto sobrio: orna molto e talvolta usa un leggero rubato, ma il suono Ŕ leggero e chiaro, soprattutto -ovviamente- nelle fughe dove Ŕ evidente che a Bacchetti piace il contrappunto. Non evita la parte emotiva e il suo approccio Ŕ molto libero, ma Ŕ l'interno delle opere -la melodia, l'armonia, gli elementi di base- che sembra attirarlo di pi¨. ... Il Bach di Bacchetti Ŕ prima di tutto la sua visione di Bach...

Bach, Bach, toujours recommencÚe

www.mundoclasico.com - 1 de julio de 2022, (Maruxa Bali˝as)

back

ARTICOLO COMPLETOgo

Per l'esordio della Ventunesima edizione del Festival Paganiniano Ŕ sceso in campo il Maestro Andrea Bacchetti, cui va la pi¨ sincera gratitudine per disponibilitÓ e conclamata altissima qualitÓ. Da decenni apprezziamo la sua internazionale autorevolezza interpretativa di Bach. Ieri sera, tuttavia, ci ha sorpreso per la scelta di un programma come sempre di gran classe, ma anche colloquiale, intelligente, colto e calzante come un guanto l'atmosfera aleggiante in piazza ... Indiscutibile caloroso successo, e grazie, Maestro! ...

Concerto di apertura - newsletter

www.sdclaspezia.it - 17 luglio 2022, (Marzia Bologna Rossi)

back

ARTICOLO COMPLETOgo

Gallipoli ospita, oggi e domani, un doppio evento musicale: il concerto del pianista genovese Andrea Bacchetti. Il Concerto rientra nella nona edizione del Festival «Terra tra due mari» diretto dal maestro Enrico Tricarico ... il Concertista potrÓ avvalersi della bella musicalitÓ di un pianoforte Schiedmayer del 1903 e la performance consentirÓ di apprezzare brani di Bach, Scarlatti, Mozart, Liszt, Debussy, Mancini, Arden, Battisti, Menken e Villa-Lobos ...

Il pianista Bacchetti a Gallipoli

La Gazzetta del Mezzogiorno - 2 agosto 2022, (Giuseppe Albahari)

back

ARTICOLO COMPLETOgo

Fraseggio plastico, scolpito da ampi respiri che ne esaltano le forme, attenzione strutturale, volumetrie polifoniche chiaramente rilevate, uso accorto del pedale, che leviga e curva l'articolazione, ornamentazione sempre sobria ed efficace: queste alcune caratteristiche dell'ultimo pregevole impegno bachiano del pianista genovese Bacchetti, che pone in rilievo la natura dialogica della scrittura, le dona morbidezza ed evidenziacon cura le suggestioni strumentali ... Piglio virtuosistico e vigore ritmico completano un'incisione avvincente.

Recensioni CD

AMADEUS n. 374 - settembre 2022, (Letizia Michielon)

ARTICOLO COMPLETOgo

... Andrea Bacchetti sehr viel um Bach dreht und er eine glŘckliche Hand fŘr diese Musik hat, das steht zweifelsfrei fest. Auch auf seiner aktuellen Doppel-CD mit dem zweiten Teil des "Wohlteperierten Klavier" ist ein Interpret zu erleben, der diese Musik gestochen klar seziert, ohne ihr den zeitlosen Zauber zu rauben: mit feiner Agogik den Kontrapunkt durchh÷rend. ... dafur aber Řberzeugt Bacchetti mit einem historisch informierten Zugang in Phrasierung und Anschlag. Dieser Bach wirkt wohltuend uneitel und natŘrlich. Das allein ist heute sehr viel.
Andrea Bacchetti ruota molto attorno a Bach e ha una mano fortunata per questa musica, questo Ŕ certo. Nel suo attuale doppio CD con la seconda parte del "Clavicembalo ben temperato", si pu˛ anche sperimentare un pianista che interpreta questa musica con estrema chiarezza, senza privarla della sua magia senza tempo: ascoltando attraverso il contrappunto con fini agogici. ... ma Bacchetti convince con un approccio storicamente informato sia nel fraseggio che nel tocco. Senza pretese, questo flusso ha un effetto piacevole e naturale. E tutto questo Ŕ molto, oggi.

H÷reindruck - KurzKritiken

PIANO NEWS - nr.5-2022, September 2022, (Marco Frei)

back

ARTICOLO COMPLETOgo

... il pianista genovese Andrea Bacchetti ha intrattenuto il numerosissimo pubblico intervenuto con musiche di J.S.Bach, Cimarosa e D.Scarlatti. Bacchetti, tra i migliori interpreti a livello internazionale del repertorio bachiano, ha eseguito sei tra i 24 Preludi e fughe del Libro Secondo del Clavicembalo ben temperato, quindi una breve ma intensa Sonata di Cimarosa e tre Sonate di Domenico Scarlatti. Applauditissimo, ha proposto poi due bis con la virtuosistica Pulcinella di Heitor Villa-Lobos e ancora Bach con la rara ma intensa Aria e dieci variazioni nello stile italiano. ...

Riparte la rassegna musicale "Lieti Calici" con Andrea Bacchetti

www.corrierebit.it - 25 settembre 2022, (Cesare Guzzardella)

back

ARTICOLO COMPLETOgo

Tre eccezionali musicisti per un concerto unico ... un programma concertistico inusuale, impegnativo e estremamente avvincente, adatto alle orecchie di tutti gli ascoltatori, sia addetti ai lavori che profani. Un itinerario sonoro spumeggiante, pittoresco, in grado di amalgamare la maestria tastierista di Bacchetti e l'entusiasmo virtuosistico unito alla freschezza di fraseggio di Moretti e all'esperienza di Francesco Manara. ... Applausi scroscianti da parte del folto pubblico.

Tre musicisti eccezionali per un concerto unico organizzato da Amici della Lirica e Serate Musicali

Il Giornale d'Italia - 28 settembre 2022, (Ivan Rota)

back

ARTICOLO COMPLETOgo